Crea sito

Radicchio fritto in pastella

Radicchio fritto in pastellaIngredienti per 4 persone:

60 g di farina
1 uovo
1 pizzico di sale,
birra q.b.
4 cespi di radicchio trevisano,
olio per friggere

Preparazione:

Sbattete 1 uovo in una ciotola con una forchetta, incorporate a poco a poco 60 g di farina setacciata, sempre mescolando in modo da evitare che si formino grumi. Unite 1 pizzico di sale, poi la quantità di birra necessaria a ottenere una pastella fluida e non troppo densa (poco più di 1/2 dl);

copritela con la pellicola e fatela riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Pulite 4 cespi di radicchio trevisano,tagliateli in 4 spicchi nel senso della lunghezza, lavateli e asciugateli con un canovaccio. Scaldate abbondante olio per friggere in una padella larga e profonda.

Immergete gli spicchi di radicchio aperti a ventaglio, 1 per volta, nella pastella, aiutandovi con una forchetta, tuffateli man mano nell’olio caldo e friggeteli finché saranno dorati; scolateli con un mestolo forato, trasferiteli su carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso, cospargeteli leggermente di sale e serviteli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.