Crea sito

TORRETTE DI ZUCCHINE E POMODORI ALL’ORIGANO

Come molti di voi ormai sanno, quando in cucina realizzo un piatto ben riuscito, mi piace sperimentarne successivamente le varianti! Ecco perché, dopo aver proposto in famiglia le mie irresistibili torrette filanti di melanzane all’origano, ho scelto di applicare lo stesso principio con altri ortaggi di stagione, come le zucchine, grazie alla loro incredibile versatilità! Vi dirò, questa versione mi è parsa anche più gustosa! Tuttavia non saprei dire se ciò sia dipeso dal fatto che in generale tendo a preferire le zucchine rispetto alle melanzane, oppure perché ho scelto di aromatizzare il tutto con abbondante origano, che ieri sera la mia cara suocera mi ha donato e che io amo molto! Sarà quel che sarà, ma queste torrette sono davvero appetitose e sfiziose sia come simpatico antipastino finger food, sia come contorno ricco e gustoso! E siate pur certi certi che vi regaleranno non poche soddisfazioni in famiglia! Tra l’altro si preparano in pochissimo tempo, il che non guasta non credete? Basta impilare le verdure a crudo e il gioco è fatto. In meno di un’ora avrete un piatto a tavola davvero originale e saporito!

Tutte le ricette “vegetariane” sono in assenza di carne e/o di pesce (N.B. potrebbe essere previsto l’impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggi).

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4pomodori oblunghi
  • 3zucchine bianche
  • 50 g emmenthal a fette
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato )
  • q.b.origano
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. Lavate, spuntate e tagliate le zucchine a fette spesse circa 5 mm (fig. 1).

  2. Fate altrettanto con i pomodori, cercando di tagliarli più regolari possibili affinchè abbiano la stessa dimensione delle zucchine e poter così facilitare la fase di assemblaggio (fig. 2).

  3. Disponete le fette di zucchine distanziate tra loro su una leccarda rivestita con carta da forno, quindi salate, pepate e coprite ciascuna zucchina con altrettante fette di pomodoro. Salate ancora e irrorate con un giro di olio evo (fig. 3).

  4. Aggiungete l’emmenthal tagliato a fette, aromatizzate con l’origano, quindi ripetete l’operazione. Ogni torretta dovrà essere formata da tre strati di zucchine e due di pomodoro. Continuate a formare le torrette fino a esaurire tutti gli ingredienti (fig. 4).

  5. Nell’ultimo strato spolverizzate anche con il parmigiano grattugiato. Se le vostre torrette risultano irregolari al taglio, in cottura cadranno, quindi per sicurezza infilzatele con degli stuzzicadenti. Sarà anche più comodo consumarle (fig. 5).

  6. Mettete in forno preriscaldato a 180°C per 30′, quindi impostate il grill per altri 5′, affinché si formi una leggera crosticina in superficie. Servite con qualche foglia di basilico.

  7. E voilà…le vostre torrette di zucchine e pomodori all’origano sono pronte per essere gustate!

  8. Buon Appetito dalla cucina di Fefè!

Ti potrebbe interessare anche Torrette filanti di melanzane all’origano

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.