Crea sito

TORRETTE DI MELANZANE FILANTI ALL’ORIGANO

Ci sono giorni in cui l’inventiva viene meno, specie quando si ha un po’ di fretta e si vorrebbe preparare qualcosa di veloce ma allo stesso tempo gustoso e coreografico da portare in tavola! A volte spulciando qua e là tra sul web, prendo ispirazione, per poi esprimere il mio estro con piccole modifiche nei dosaggi o nella modalità di preparazione durante i vari passaggi. Questa ricetta delle torrette di melanzane è una di quelle che anni fa catturarono subito la mia attenzione! Rispetto alla ricetta originale, tuttavia, avevo preferito aggiungere uno strato in più, sfruttando anche le fette più piccole di melanzana, che di solito vengono scartate. Ormai mi conoscete, non amo gli sprechi alimentari e a casa mia non si butta niente! Approfittando quindi della necessità di rinnovare le foto sul blog, perché quelle passate erano davvero improponibili, le ho riproposte volentieri per la cena di stasera. Che dire? Leggerissime e al tempo stesso deliziose! Condite semplicemente con olio, sale e origano, si trasformano in gustose chicche grazie a quel tocco di formaggio emmenthal filante che si scioglie perfettamente in cottura. Si prestano così a diventare un antipasto finger food davvero sfizioso e coreografico, ma anche un perfetto secondo piatto in stile tutto vegetariano!

Tutte le ricette “vegetariane” sono in assenza di carne e/o di pesce… (N.B. può esserci l’impiego di altri alimenti a base di proteine animali, come uova e formaggio).

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 2melanzane nere medie
  • 3pomodori oblunghi
  • 80 gformaggio emmenthal a fette
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • origano secco (abbondante)
  • Qualche fogliabasilico
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione:

  1. Lavate le melanzane, asciugatele, eliminate il picciolo e tagliatele a fette di 1/2 centimetro circa, nel senso della loro larghezza (fig. 1)

  2. Trasferite e disponete le fette di melanzane su una teglia rivestita di carta forno (fig. 2).

  3. e spennellate la superficie una ad una con l’olio d’oliva (fig. 3).

  4. Salate e mettete in forno preriscaldato a 200°C per circa 20′ o fino a quando le fette non appariranno più morbide e dorate (fig. 4).

  5. Una volta cotte, tirate le fette di melanzana fuori dal forno e lasciatele intiepidire (fig. 5).

  6. Iniziate quindi a comporre le vostre torrette. In una teglia unta d’olio disponete per la base le prime fette più larghe di melanzane (fig. 6).

  7. Aromatizzate con rosmarino spezzettato grossolanamente (fig. 7).

  8. Nel frattempo, lavate, asciugate e tagliate i pomodori a fette non troppo spesse, quindi conditele con olio, sale e abbondante rosmarino (fig. 8).

  9. Una volta condite, sovrapponete ciascuna fetta di pomodoro su le basi di melanzane (fig. 9).

  10. Aggiungete fettine di emmenthal su ogni torretta e ripetete l’operazione (fig. 10).

  11. Proseguite nel realizzare altri 2 strati con un’altra fetta di melanzana (fig. 11).

  12. Quindi il pomodoro, l’emmenthal, origano e un filino di olio (fig. 12).

  13. Sigillate con uno stuzzicadenti per tenere ferme le torrette durante la cottura ed evitare così che crollino (fig. 13).

  14. Completate con un giro di olio e spolverizzate le torrette così composte con parmigiano grattugiato (fig. 14).

  15. Mettete in forno preriscaldato a 200°C per altri 20′ o fino a quando il formaggio non sarà diventato filante.

  16. Servitele tiepide con un altro giro di olio e qualche foglia di basilico.

  17. E voilà…le vostre torrette filanti di melanzane sono pronte per essere gustate!

  18. Dettaglio ravvicinato.

  19. E Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.