Crea sito

TONNO SCOTTATO IN CROSTA DI PISTACCHI E SEMI DI SESAMO NERI

Dopo una breve pausa estiva e qualche giorno di riposo alla casa al mare, sono tornata piena di entusiasmo ed idee semplici ma sfiziose da proporre in cucina! Spero di esservi mancata come voi siete mancati a me, ma a volte è davvero doveroso staccare la spina da tutto e tutti, per potersi rigenerare e ricominciare con il piede giusto! Vi confesso che, approfittando di questi giorni di vacanza, ho cercato di stare un po’ più a stecchetto, e queste prime ricette saranno all’insegna di ingredienti che si ispirano al gusto ma senza troppi eccessi! Quello che ad esempio vi propongo oggi, è un piatto semplice negli ingredienti quanto nel procedimento, ma dall’ottimo rendimento e dal grande effetto coreografico, il che non guasta! Se come me amate il tonno rigorosamente fresco ed i pistacchi, allora dovete assolutamente provarlo! I tranci sono tenerissimi e si sciolgono in bocca. L’aggiunta del pistacchio di Bronte e dei semi di sesamo neri, conferiscono invece esternamente una speciale croccantezza che non vi posso descrivere, dovrete sperimentarlo in prima persona! Un solo accorgimento. Per quanto facile e veloce, questa ricetta presenta tuttavia delle insidie, prima fra tutte la cottura del tonno! Per un risultato ottimale, il filetto non deve mai cuocere troppo, quindi, piuttosto consiglio di spegnere il fuoco in anticipo per evitare che la sua carne risulti stopposa e dura, perdendo così tutto il suo sapore. Ovviamente, io consiglio tre minuti per lato, ma in base allo spessore bisogna allungare o meno i tempi di cottura. Essendo inoltre questi tempi piuttosto brevi, assicuratevi che il tonno sia stato precedentemente abbattuto per sbarazzarvi dei parassiti ed evitare così il rischio di malattie. Una volta cotto potrete servirlo tagliato in tranci accompagnato come ho fatto io con della semplice insalata di stagione o se preferite con delle verdure al vapore. Fidatevi, farete un figurone!

CURIOSITA’. Lo sapevate che il tonno appartiene alla categoria dei pesci azzurri? La sua carne è piuttosto magra e ricca di grassi insaturi come gli omega 3, ideali per il benessere del nostro corpo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 2 filettitonno da 300 gr. ciascuno
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva + q.b.
  • 50 ggranella di pistacchi
  • 50 gsemi di sesamo nero
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti:

  • 1 Pennello
  • 1 Bistecchiera
  • 1 Ciotola

Preparazione:

  1. Spennellate i filetti di tonno con un cucchiaio di olio per ciascun lato (fig. 1).

  2. In una ciotola unite la granella di pistacchi e i semi di sesamo neri, quindi passate i filetti nella panatura (fig. 2).

  3. Quindi girateli e fateli aderire anche dal lato opposto (fig. 3)

  4. Riscaldate molto bene una bistecchiera. Mi raccomando, deve essere rovente, pena il risultato finale. Quindi cuocete i filetti 3′ per lato (fig. 4).

  5. Togliete il tonno in crosta di pistacchi dalla bistecchiera e tagliatelo a fette dello spessore di 2 cm, quindi adagiatele su di un piatto da portata.

  6. Condite con un filo di olio a crudo, salate, pepate e servite ancora caldo.

  7. E voilà…il vostro tonno scottato in crosta di pistacchi e semi di sesamo neri è pronto per essere gustato!

  8. Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

CONSIGLIO:

Se non gradite i semi di sesamo neri potrete sostituirli con semi di papavero.

Se avete acquistato del pesce fresco potrete congelare le fette già impanate da crude e scongelarle in frigorifero prima di cuocerle.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “TONNO SCOTTATO IN CROSTA DI PISTACCHI E SEMI DI SESAMO NERI”

  1. Ho inserito questa ricetta nel mio menù di Capodanno e sono rimasto piacevolmente soddisfatto. Buona, semplice, veloce e di grandissimo effetto.
    Grazie mille Fefè

    1. Caro Marcello, il tuo feedback non può che farmi piacere, sono lieta che tu abbia gradito la ricetta. Grazie a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.