Crea sito

PACCHERI IN CREMA DI MELANZANE E TONNO FRESCO

Visto che siamo giunti in piena estate, la voglia di consumare un piatto che ricordi il mare è sempre dietro l’angolo, almeno per me! Ma soprattutto il desiderio è che possa essere preparato in pochi step e con ingredienti semplici e facilmente reperibili! Vi dò dunque una dritta per portare in tavola una deliziosa pasta con il tonno fresco e le melanzane. Intanto, vi dico che, se non vi siete mai approcciati nel cuocere il tonno, vi consiglio appassionatamente di rimediare, perché il suo sapore è davvero unico, e anche soltanto scottato in padella può dare grandi soddisfazioni! Detto ciò, il primo piatto che vi propongo oggi si realizza preparando una crema di melanzane con del buon rosmarino fresco e ovviamente un filo di olio e sale. Un procedimento veloce e particolarmente adatto a tutta la famiglia, ma anche nei pranzi e nelle cene estive con gli amici. Un connubio perfetto, dal gusto autentico, che vi stupirà e vi regalerà grandi soddisfazioni! Un solo accorgimento: ricordate sempre che per un risultato ottimale, il filetto di tonno non deve cuocere troppo! Abbiate cura quindi di spegnere il fuoco nei giusti tempi, tosto un paio di minuti in anticipo rispetto alle indicazioni, per evitare che la carne del tonno risulti alla fine stopposa e perda così tutto il suo sapore.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 300 gpaccheri
  • 1melanzana ovale nera
  • 400 gfiletti di tonno fresco
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 ramettoorigano fresco + q.b.
  • q.b.mentuccia
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1/2 cucchiainopepe rosa in grani

Preparazione:

  1. Lavate la melanzana, privatela del picciolo e tagliatela a cubetti. Fatela cuocere in padella senza aggiunta di grassi, con un rametto di rosmarino (fig. 1).

  2. Scuotete spesso la padella per evitare che le melanzane attacchino e fate cuocere per c.a 15′ o fino a completa doratura (fig. 2).

  3. Intanto fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Trasferite la dadolata ormai cotta di melanzane nel boccale di un mixer e unite un pizzico di sale e del rosmarino sfogliato (fig. 3).

  4. Riducete le melanzane in purea, aggiungendo a filo l’olio (fig. 4).

  5. Occupatevi ora del tonno. Tagliate i filetti a tocchetti (fig. 5).

  6. Fateli dorare in una padella leggermente unta d’olio per 5′ a fiamma dolce (fig. 6).

  7. Aggiungete il pepe in grani, quindi, una volta cotto, spegnete e salate leggermente (fig. 7).

  8. Scolate la pasta al dente, tenendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura. Conditela con la crema di melanzane, allungandola con l’acqua (fig. 8).

  9. Impiattate aggiungendo il tonno all’interno e fuori i paccheri. Guarnite con foglie di mentuccia e servite subito.

  10. E voilà…i vostri paccheri in crema di melanzane e tonno fresco sono pronti per essere gustati!

  11. Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.