MILLE FOGLIE DI ZUCCA E FINOCCHI GRATINATI AL PISTACCHIO

Se volete conquistare amici e parenti con un piatto pratico, veloce e di sicuro effetto finale, non potete non provare queste mille foglie di zucca e finocchi al forno! Sono facili da fare perché, una volta mondati i due ortaggi protagonisti di questa ricetta, si aggiungono entrambi a crudo! Eh si, avete sentito bene! Vi basterà tagliarli molto sottilmente, pena il risultato finale, e comporre tre strati direttamente in teglia. Ovviamente ogni strato dovrà essere condito con un bel mix di erbe aromatiche, abbondate pure, se vi piacciono, ma consiglio far prevalere il timo fresco che vi giuro, esalta i sapori che è una meraviglia! Pochi altri ingredienti tra cui la farina, ma ancor meglio la granella di pistacchi se vi capita di averla in dispensa, per un piatto tutto in stile vegetariano con una crosticina da leccarsi i baffi! Sarà perfetto sia come contorno leggermente intiepidito e tagliato a quadrotti, che come secondo piatto a base di verdure, per un pasto più frugale e leggero, come piace a noi. Insomma, fate come preferite, l’importante è mettervi ai fornelli e portarlo subito in tavola! Ve ne innamorerete!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti:

2 finocchi (grossi o 3 piccoli)
600 g zucca Butternut (o delica)
6 cucchiai olio extravergine d’oliva
6 cucchiai parmigiano grattugiato
9 cucchiai pangrattato (consiglio quello più grossolano)
3 cucchiai granella di pistacchi (abbondanti)
q.b. erbe aromatiche (salvia, erba cipollina, maggiorana e alloro secchi)
1 rametto rosmarino
Qualche rametto timo (fresco)
q.b. sale
q.b. pepe rosa in grani (macinati)

Strumenti:

1 Tagliere
1 Coltello
1 Teglia

Passaggi:

Iniziate lavando e mondando i finocchi, quindi eliminate le efflorescenze verdi e staccate dal bulbo i vari gambi alla base che potrete sfruttare per insaporire una minestra. Tagliate ciascun finocchio ormai mondato in 4 parti e poi a fettine sottili (fig. 1).

Procedete a tagliare anche la zucca a fette molto sottili di c.a 1-2 mm massimo (fig. 2). Eliminate la buccia esterna da ogni fetta e tenete da parte (fig. 3).

Siete ora pronti per comporre la vostra mille foglie di zucca e finocchi. In una teglia rivestita con carta da forno, realizzate un primo strato con le fette di finocchi, stando ben attenti a non sovrapporle (fig. 4). Salate, pepate, irrorate con 2 cucchiai di olio e aromatizzate con il mix di erbe aromatiche secche e fresche ben sfogliate (fig. 5).

Completate con 2-3 cucchiai di pangrattato e due di parmigiano grattugiato (fig. 6). Procedete a realizzare un secondo strato, questa volta con le fette di zucca, anch’esse disposte senza sovrapposizioni (fig. 7).

Conditele esattamente allo stesso modo dei finocchi, quindi salando e pepando, due cucchiai di olio, le erbe aromatiche, il pangrattato e il parmigiano (fig. 8). Componete infine un ultimo strato, unendo le rimanenze di zucca e finocchi e conditele con il resto dei condimenti (fig. 9).

Completate aggiungendo abbondante farina o granella di pistacchi (fig. 10). Mettete tutto in forno preriscaldato a 190°C per 30′, quindi azionate il grill e cuocete per altri 5′ o fino a quando non si sarà formata una bella crosticina* (fig. 11).

Spegnete, sfornate e lasciate intiepidire qualche minuto.

E voilà…la vostra mille foglie di zucca e finocchi gratinati al pistacchio sono pronti per essere gustati!

Buon Appetito dalla Cucina di FeFè!

Conservazione

👉 Potrete conservare la mille foglie di zucca e finocchi in frigo all’interno di contenitori adatti alla refrigerazione fino a 2-3 giorni, oppure congelarla in monoporzioni fino a un massimo di 3 mesi.

Consigli

🟣 * I tempi di cottura variano sempre da forno a forno, quindi consiglio sempre di provare ad affondare i rebbi di una forchetta prima di terminare la cottura. Se arriveranno fino allo strato più in basso, allora la mille foglie sarà pronta per essere sfornata.

Provate anche la versione con le mandorle o le nocciole tritate grossolanamente in superficie al posto della granella di pistacchi. Una delizia!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “MILLE FOGLIE DI ZUCCA E FINOCCHI GRATINATI AL PISTACCHIO”

    1. Grazie siiiiii, noi infatti lo consumiamo spesso, perché oltre ad salutare e genuino, è veramente da leccarsi i baffi 😋😋😋

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.