ALICI FARCITE CON SPINACI E ASIAGO

Chi mi conosce sa che, se c’è una cosa che amo preparare in cucina, è proprio il pesce! Dipendesse da me, lo mangerei tutti i giorni, e le alici in particolare, così come tutto il “pesce azzurro” in generale! Le loro carni, come è risaputo, possiedono qualità organolettiche e salutistiche degne di nota. Il contenuto proteico è molto buono e i grassi qualitativamente eccezionali. Sono soprattutto ricchi di Omega-3, in grado di contribuire a proteggere il cuore, i vasi e il cervello, prevenendo malattie come l’infarto, l’Alzheimer e l’arteriosclerosi. Contengono molte vitamine e amminoacidi essenziali necessari a svolgere una o più funzioni metaboliche. Insomma, oltre che buone, sono anche una fonte di benessere per il nostro organismo. L’altro giorno, scambiando quattro chiacchiere con il mio pescivendolo di fiducia, ho saputo che lui le consuma spesso crude (naturalmente abbattute), cioè semplicemente marinate con olio e limone. Sono certamente ottime, ma anche versatili. Infatti, in qualunque modo vengano cotte, sono veramente speciali. Oggi vi propongo perciò una ricetta davvero easy! Una di quelle preparazioni che ci consente in soli trenta minuti di portare in tavola un piatto sfizioso e dalla forte personalità. E’ perfetto per un antipasto, un buffet a base di finger food, ma anche un ottimo secondo piatto leggero ed equilibrato. La loro morte sarebbe friggerli, ma ovviamente io vi presenterò la versione light al forno che, credetemi sulla parola, non vi lascerà delusi! Farciti a mò di panino con spinaci e asiago, sono di un godurioso incredibile! Se vi ho un po’ incuriosito, vi aspetto sul blog per replicare la mia ricetta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 650 gAlici medie
  • 120 gSpinacini
  • 2Uova
  • 50 gAsiago a fettine
  • 40 gPecorino grattugiato
  • q.b.Pangrattato aromatizzato
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione:

  1. Lavate gli spinaci e fateli insaporire in una padella antiaderente con uno spicchio d’aglio e un giro di olio per 5′ a fuoco dolce (fig. 1).

  2. Salateli leggermente, eliminate l’aglio e strizzateli in un colino. Sminuzzate quindi le foglie con l’aiuto di una forbice (fig. 2).

  3. Pulite e diliscate le alici. Apritele a portafoglio, mantenendo la coda, quindi sciacquatele sotto l’acqua corrente una ad una (fig. 3).

  4. Tamponatele con carta assorbente da cucina, disponetele in un piatto aperte, salatele leggermente e farcitele con un po’ di spinaci e una fettina di asiago (fig. 4).

  5. Chiudete a mo’ di panino, pressando leggermente (fig. 5).

  6. Passatele prima in uno sbattuto di uova, sale e pecorino (fig. 6).

  7. Poi passatele nel pangrattato (fig. 7).

  8. Disponete le alici impanate su una teglia rivestita di carta da forno o in teflon riciclabile come ho fatto io e irrorate con un filo di olio (fig. 8).

  9. Mettete in forno a 180°C per 25′, quindi giratele e completate la cottura per altri 5′. Servite calde con abbondante prezzemolo.

  10. E voilà…le vostre alici impanate con spinaci e asiago sono pronte per essere gustate!

  11. Buon Appetito dalla cucina di FeFè!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

5 Risposte a “ALICI FARCITE CON SPINACI E ASIAGO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.