Sbriciolata di patate con salsiccia e funghi

Sbriciolata di patate con salsiccia e funghi
La sbriciolata di patate è una torta rustica a base di patate con ripieno di salsiccia, funghi e provola. Ricetta semplice e golosissima, la sbriciolata di patate è ideale come contorno o secondo piatto, servitela calda e filante e tutti vi chiederanno il bis ! 😉

Ti potrebbe interessare anche:

Frittelle di patate con zucchine salame e provola

Patate croccanti alla curcuma

 

 

img_6995

 

 

Sbriciolata di patate con salsiccia e funghi

Ingredienti per 4-5 persone

  • 600 grammi di patate
  • 200 grammi di salsiccia
  • 200 grammi di funghi  a piacere tra pioppini chiodini champignon freschi o surgelati
  • 200 grammi di provola o scamorza bianca o affumicata
  • 2 cucchiai di formaggio Grana grattugiato
  • olio extravergine di oliva q b
  • sale-pepe q b

 

 

Come preparare la Sbriciolata di patate con salsiccia e funghi

Lessate le patate con la buccia.

Saltate la salsiccia sgranata insieme ai funghi, salate e pepate a piacere.

Fate intiepidire le patate e spellatele, quindi tagliatele a tocchetti non tanto grandi oppure schiacciatele con i rebbi di una forchetta lasciando i pezzi più grossolani. Mettete le patate in un contenitore, conditele con sale, pepe ed un filino di olio. Aggiungete la salsiccia e i funghi, un cucchiaio di formaggio grattugiato e la scamorza o provola tagliata a dadini, non tutta, lasciatene da parte una quantità sufficiente da distribuire sopra la sbriciolata a fine cottura. Mescolate bene in modo che tutti gli ingredienti siano ben distribuiti.

Prendete una pirofila da forno e imburratela oppure ungetela con olio, versate il composto distribuendolo per tutta la teglia e senza schiacciarlo. Distribuite sulla superficie il formaggio grattugiato rimanente e infornate in forno preriscaldato ventilato a 190°C per circa 20 minuti. A questo punto distribuite sulla superficie della vostra sbriciolata di patate, la provola che avevate messo da parte e rimettete la teglia in forno per altri 2-3 minuti o fino a quando si sarà sciolta.

La vostra sbriciolata di patate con salsiccia e funghi è pronta……. gustatela calda e filante e buon appetito !

 

Sbriciolata di patate con funghi e salsiccia

 

 

La sbriciolata di patate con salsiccia e funghi si conserva per un paio di giorni in un contenitore ermetico ben chiuso e riposto in frigorifero. Prima di servire nuovamente il piatto questo andrà ripassato in forno tradizionale oppure al microonde per qualche minuto così che le patate tornino calde e filanti come quando le avevate appena sfornate.
Potete arricchire ancora di più il sapore della vostra sbriciolata aggiungendo altri formaggi oltre al Grana, per esempio del Groviera o dell’Asiago. Al posto della salsiccia potete aggiungere cubetti di pancetta o speck.

 

 

Se ti va di diventare fan della mia pagina su facebook ed essere così sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca QUI e metti MI PIACE…

Ti aspetto…GRAZIE 😉

Precedente Pollo alla Strogonoff ∼ Ricetta profumo di glicine Successivo Ganache al cioccolato fondente

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.