Ganache al cioccolato fondente

Crema ganache al cioccolato fondente

La crema ganache è una crema facilissima da fare e molto versatile, si può utilizzare per ricoprire le torte prima di stendere la pasta di zucchero, ma anche come ripieno per torte farcite o cioccolatini. Si può utilizzare appena preparata o fatta prima raffreddare e poi montata con uno sbattitore elettrico. Quando si utilizza per ricoprire una torta prima di rivestirla di pasta di zucchero non va montata, nel caso si desidera utilizzarla come copertura, può essere versata direttamente sul dolce, si crea così una copertura lucida e liscia, dato che la panna rende il cioccolato molto più fluido.
La ganache da copertura va usata quando è ancora calda per renderla spalmabile, dato che man mano che si fredda tende ad addensarsi, invece da fredda può essere sagomata sia per farcire cioccolatini sia per creare l’intero involucro.

La ganache di cioccolato può anche essere montata con le fruste elettriche arrivando ad una consistenza tipo mousse, in questo caso è ideale per farcire torte, bignè o altri dolci.

 

Crema ganache al cioccolato fondente

 

Crema ganache al cioccolato fondente

 

Ingredienti Crema ganache al cioccolato fondente

  • 250 grammi di panna fresca
  • 250 grammi di cioccolato fondente
  • 2 cucchiaini di glucosio o 1 cucchiaino di miele
  • 20 grammi di burro

 

 

 

Come preparare la crema ganache al cioccolato fondente

 

Per preparare la crema ganache iniziamo col versare la panna in un pentolino, aggiungiamo il burro ed il miele oppure il glucosio e la riscaldiamo fino a sfiorare il bollore. Nel frattempo tritiamo finemente il cioccolato fondente, tenete conto che più è tagliato a pezzi piccoli e più in fretta si scioglierà.
Quando la panna è abbastanza calda ed il burro è completamente sciolto, non serve che raggiunga il bollore, togliamo il pentolino dal fuoco ed andiamo ad inserire poco per volta il cioccolato e contemporaneamente mescoliamo con una frusta a mano fino a quando sarà completamente sciolto. A questo punto la nostra crema ganache è pronta. Se la dobbiamo utilizzare per coprire una torta, la facciamo leggermente intiepidire e procediamo con la glassatura. Se invece vogliamo farcire dolci oppure decorare una torta, dobbiamo aspettare che sia fredda, per poterla poi utilizzare con il saca à poche.

 

Consiglio:

La crema ganache al cioccolato fondente può essere conservata per un giorno fuori dal frigorifero, oppure in frigorifero ben chiusa ermeticamente per 2-3 giorni.

Per quanto riguarda la percentuale di cioccolato-panna va aggiunto che se si desidera ottenere una crema dalla consistenza solida bisogna diminuire la quantità di panna, se invece abbiamo bisogno di una crema fluida da copertura si può aumentare leggermente.

 

Seguimi anche su Facebook clicca qui → ProfumoDiGlicineCheArrivaInCucina

su → Twitter  e su  → Google

Precedente Sbriciolata di patate con salsiccia e funghi Successivo Carciofi impanati e fritti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.