Pasticcio di finocchi con mortadella e pistacchi

Oggi consiglio un pasticcio di finocchi a dir poco spaziale, con tanta besciamella cremosa, con mortadella e formaggio filante e udite udite granella di pistacchi ! Riuscite ad immaginare la bontà che potranno generare tutti questi ingredienti messi insieme ? Se siete abituati a gustare i finocchi crudi in insalata e credete che cotti potrebbero non piacervi, con questa ricetta cambierete idea. Certo non è una pietanza light ma una volta ogni tanto ce la possiamo concedere. Non siete d’accordo ? Allora vi lascio qualche consiglio per rendere il vostro pasticcio di finocchi più leggero e light.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gFinocchi
  • 100 gMortadella
  • 150 gEmmentaler (o scamorza)
  • 40 gParmigiano Reggiano
  • q.b.Granella di pistacchi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione pasticcio di finocchi con mortadella e pistacchi

  1. Preparate la besciamella come fate di solito altrimenti seguite la mia ricetta della besciamella con olio d’oliva cliccando qui

  2. Lavate i finocchi e puliteli tagliando le foglie più esterne, le cime e la loro base. Tagliateli a fette e sbollentateli in acqua salata per 3-4 minuti dalla ripresa del bollore.

  3. Prendete una pirofila da forno e sul fondo distribuite un mestolo di besciamella. Posizionatevi un primo strato di finocchi e a seguire abbondante besciamella.

    Spolverizzate del parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e granella di pistacchi. Poi mettete fette di mortadella e formaggio.

  4. Tortino di finocchi con mortadella e pistacchi

    Proseguite con lo strato di finocchi, besciamella e gli altri ingredienti a disposizione.

    Realizzate l’ultimo strato con finocchi besciamella, parmigiano grattugiato e granella di pistacchi.

Consigli

Per una preparazione più leggera potete realizzare la besciamella light senza latte e burro.

Potete sostituire la mortadella con prosciutto cotto e il formaggio con scamorza o mozzarella, in questo caso tagliate la mozzarella e fatela asciugare su carta da cucina prima di realizzare gli strati del vostro pasticcio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cestini di pasta sfoglia con crema e amarene Successivo Raccolta ricette dolci al cioccolato delle uova di Pasqua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.