Crea sito

Scacciata con spinaci e prosciutto

Scacciata con spinaci e prosciutto, una specialità della gastronomia siciliana catanese. Come vi ho già detto in altre occasioni, a Catania e provincia le scacciate si preparano in tutto il periodo invernale e, per tradizione, non mancano mai la notte di Natale e di Capodanno.

Scacciata con spinaci e prosciutto
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti per la Scacciata con spinaci e prosciutto

Per l’impasto

  • 250 gfarina di semola di grano duro rimacinata (semola di grano duro rimacinata)
  • 125 gfarina 00
  • 20 gstrutto
  • 200 mlacqua (circa)
  • 10 gzucchero
  • 8 gsale
  • 8 glievito di birra fresco (1/3 di cubetto)

Per il ripieno

  • 1 kgspinaci (già puliti)
  • 600 gtuma
  • 150 gprosciutto cotto (tagliato a fette)
  • 60 golive nere
  • 2cipollotti freschi
  • 150 gpassata di pomodoro
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Per spennellare la scacciata e ungere la teglia

  • q.b.olio extravergine d’oliva

Come preparare la SCACCIATA CON SPINACI E PROSCIUTTO

  1. Scacciata con spinaci e prosciutto

    Mescolate le due farine in una ciotola e tenetele da parte.

    In una ciotolina sbriciolate il lievito di birra, quindi aggiungete circa 50 ml di acqua tiepida e mescolate per fare sciogliere il lievito. Aggiungete lo zucchero, un po’ della miscela di farine e mescolate bene fino ad ottenere una pastella piuttosto fluida. Coprite con un foglio di pellicola e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 30 minuti. Otterrete un composto schiumoso. Se l’ambiente è molto caldo potrà essere pronto anche in 15-20 minuti.

  2. Riprendete la ciotola con le farine, unite il composto lievitato, lo strutto, e il resto di acqua tiepida che avete a disposizione.

  3. Iniziate a mescolare, poi aggiugete il sale, mescolate ancora e poi versate il composto sulla spianatoia.

    Impastate fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Occorreranno 15 – 20 minuti. Se utilizzate la planetaria saranno sufficienti 10 minuti.

  4. A proposito di planetaria, se dovete acquistarne una, date un’occhiata a QUESTA, non costa molto, fa bene il suo lavoro e, secondo me, il rapporto qualità-prezzo è ottimo. Io la utilzzo per fare pane, pizze, dolci…

  5. Formate una palla, ponetela in una ciotola, coprite con un foglio di pellicola e fate lievitare, al riparo da correnti d’aria, fino al raddoppio. Occorreranno circa 3 ore.

  6. Scacciata con spinaci e prosciutto, preparazione impasto

    Intanto togliete la tuma dal frigorifero, tagliatela a fettine e lasciatela a temperatura ambiente per almeno 2-3 ore.

  7. Lavate gli spinaci con acqua fredda e scolateli.

    Ponete gli spinaci in una pentola capiente, coprite con un coperchio e fateli cuocere a fuoco vivace per 5 – 6 minuti, con la sola acqua rimasta dal lavaggio. Toglieteli dal fuoco, poneteli in uno scolapasta e lasciateli intiepidire, poi strizzateli con le mani.

  8. In una padella fate rosolare lo spicchio d’aglio con un filo di olio extravergine di oliva, versate la passata di pomodoro, salate e fate cuocere per 3-4 minuti. Aggiungete gli spinaci e continuate la cottura per 5 minuti a fuoco vivace e senza coperchio. Regolate di sale. Togliete dal fuoco, eliminate l’aglio e mettete gli spinaci a scolare in uno scolapasta.

  9. Mondate i cipollotti, lavateli, asciugateli e tritateli in modo grossolano.

    Private le olive del nocciolo tagliandole a metà.

    Ungete con olio una teglia o la placca del forno.

  10. Quando l’impasto è pronto, versatelo sul piano da lavoro infarinato (per infarinare usate la farina di semola rimacinata) e, senza manipolarlo troppo, dividetelo a metà. Con il mattarello stendete una delle due parti di impasto dandogli la forma rotonda e ponetela nella teglia che avete preparato.

  11. Fate uno strato con le fette di tuma, lasciando libero qualche centimetro di bordo, distribuite gli spinaci, i cipollotti, le olive e qualche pizzico di pepe.

  12. Adesso fate uno strato di prosciutto e distribuite infine la tuma che vi è rimasta. Se volete utilizzare meno tuma potete evitare l’ultimo strato, formando uno strato di tuma solo alla base.

  13. Stendete l’impasto che vi è rimasto in una sfoglia sottile e adagiatela sulla scacciata. Sigillate bene i bordi e fate qualche taglietto sulla superficie oppure punzecchiatela con i rebbi di una forchetta. Coprite e lasciate lievitare al riparo da correnti d’aria per 30-40 minuti.

    Se l’ambiente non è molto caldo sarà necessario farla lievitare circa un’ora. Ve ne accorgete dai bordi della scacciata se si è leggermente gonfiata.

  14. Cuocete la scacciata nel forno preriscaldato a 180° ventilato oppure a 200° statico per 35–40 minuti (io forno ventilato), fino a quando la scacciata sarà ben dorata.

  15. Sfornate, spennellate con l’olio extravergine d’oliva tutta la superficie e coprite con un canovaccio.

  16. Scacciata con spinaci e prosciutto, preparazione

    Lasciate riposare la scacciata con spinaci e prosciutto per 10-15 minuti prima di servirla.

Note

Se volete velocizzare i tempi di lievitazione potete aumentare la dose di lievito fino a 12 g circa (1/2 cubetto).

Se avete poco tempo acquistate gli spinaci già puliti e confezionati in busta (li trovate al supermercato nel reparto ortofrutticolo), sciacquateli rapidamente, poi procedete con la cottura.

Per semplificarmi il lavoro, di solito, il giorno prima preparo gli spinaci e taglio a fette la tuma, poi conservo tutto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo (ricordatevi di estrarre dal frigo la tuma almeno 2-3 prima).

Potete preparare anche l’impasto il giorno prima. Fate così: utilizzate solo 2-3 g di lievito, impastate e lasciate l’impasto per circa un’ora a temperatura ambiente, poi ponetelo in frigorifero per 18-20 ore. Il giorno dopo fate rinvenire l’impasto a temperatura ambiente per circa un’ora, prima di procedere alla preparazione della scacciata.

Leggi anche: Scacciata con broccoli e salsiccia.

In questo contenuto ci sono uno o più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.