Raviole catanesi al forno – ricetta veloce

Le raviole catanesi al forno sono dei dolci da colazione venduti in tutti i bar e pasticcerie della mia meravigliosa Catania. Lo dico sempre: se entrate in un bar catanese rimarrete stupiti dalla grande varietà di dolci e tavola calda.
Oggi parliamo delle raviole al forno con procedimento veloce, il che vuol dire che ho utilizzato una buona pasta sfoglia già pronta. L’alternativa sarebbe quella di preparare la sfoglia in casa, ma vi assicuro che si ottiene un ottimo risultato anche così e, se avete in frigo qualche rotolo di pasta sfoglia e della ricotta fresca, in pochi passaggi potete preparare una colazione per la vostra famiglia che lascerà tutti piacevolmente sorpresi.

Raviole catanesi al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 2 fogli rettangolari
  • Ricotta di pecora 300 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Cannella in polvere (facoltativo) q.b.

Per spennellare e guarnire

  • Latte 1 tazza da caffè
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Raviole catanesi al forno
    Come preparare le Raviole catanesi al forno con metodo veloce

    Per preparare le raviole catanesi al forno iniziate foderando la placca del forno con carta forno.

    Accendete il forno a 180°.

    Ponete in una ciotola la ricotta, lo zucchero a velo e, se vi va, qualche pizzico di cannella in polvere (1). Lavorate con i rebbi di una forchetta fino a rendere il composto cremoso e ben amalgamato (2).

  2. Raviole catanesi al forno, preparazione 1

    Tagliate i fogli di pasta sfoglia (3) ricavando 4 quadrati di cm 15×15. Dstribuite il composto di ricotta all’interno dei quadrati di pasta sfoglia (4) poi spennellate i bordi con un po’ di latte (5).

  3. Chiudete le raviole formando dei triangoli e sigillate bene i bordi (6) facendo pressione con le dita.

    Adagiate le raviole sulla placca che avete preparato e punzecchiate i bordi con i rebbi di una forchetta (7), quindi spennellate la superficie dei dolci con un po’ di latte (8).

  4. Cuocete nel forno già caldo per 18-20 minuti, fino a quando la sfoglia avrà assunto un bel colore dorato.

    Sfornate le raviole, lasciatele intiepidire per un paio di minuti (9), poi spolverizzatele con abbondante zucchero a velo (10).

  5. Le raviole catanesi al forno si mangiano calde o tiepide, anche se fredde non sono da buttare via 🙂

  6. GUARDA IL VIDEO:

Seguimi sui social:

facebook – YouTube – Pinterest – Instagram – Twitter – Google +

Torna alla HOME

Precedente Vol au vent misti Successivo Ciambella allo zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.