Crea sito

Cotolette allo spumante cotte in forno

Le cotolette allo spumante cotte in forno sono un secondo piatto facile e veloce. Per preparare queste cotolette potete utilizzare, oltre alla carne suina, anche carne bovina, fesa di tacchino o petti di pollo.

Cotolette allo spumante cotte in forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fetteCarne di suino (di 130 g ciascuna)
  • 2Uova
  • 150 gPangrattato (circa)
  • 20 gGrana padano (grattugiato)
  • 1 bicchiereSpumante
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 pizzicoPepe
  • q.b.Sale
  • q.b.Burro

Preparazione

  1. Cotolette allo spumante cotte in forno

    COME PREPARARE LE COTOLETTE ALLO SPUMANTE COTTE IN FORNO

    Accendete il forno a 180° ventilato.

    Imburrate generosamente una teglia da forno antiaderente.

  2. Ponete in un piatto fondo le uova e il grana grattugiato, aggiungete un pizzico di noce moscata, uno di pepe e uno o due pizzichi di sale. Amalgamate il tutto sbattendo con una forchetta.

    Mettete il pangrattato in un piatto o in un vassoio.

  3. Passate le fette di carne nell’uovo e poi nel pangrattato, esercitando una leggera pressione con le mani in modo da fare aderire bene l’impanatura.

  4. Sistemate le cotolette nella teglia senza sovrapporle e bagnatele in superficie con lo spumante, quindi cospargetele con dei fiocchetti di burro.

  5. Coprite la teglia con un coperchio o un foglio d’alluminio.

    Infornate e cuocete a 180° in modalità ventilata per 20 minuti, poi togliete il coperchio e continuate la cottura per altri 10 minuti.

  6. Servite le cotolette allo spumante ben calde.

Note

Per questa ricetta ho utilizzato carne suina, ma va bene anche la carne bovina o fette di petto di pollo.

Per essere sempre aggiornato sulle ultime novità segui il mio blog su

facebook – Twitter – Pinterest  e/o iscriviti al mio canale YouTube

Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.