Crea sito

TORTA DI RISO SALATA

Print Friendly, PDF & Email
 
La torta di riso salata è una ricetta tipica ligure davvero buona e gustosa. Può essere fatta in due versioni, con e senza base di pasta, io personalmente la preferisco senza e così ve la propongo. Ottima mangiata sia calda che fredda, inoltre visto che si può tagliare a cubetti è ideale anche da presentare in buffet, aperitivi o antipasti…. comunque sia è ottima in qualunque momento.
 
 
 
 
torta di riso salata - nella cucina di laura
 
 
 
 
INGREDIENTI:
 
– 500 gr di riso carnaroli
– 1 bustina di zafferano
– 1 noce di burro + q.b. per la teglia
– 150 gr di parmigiano grattugiato
– 3 uova intere + 1 tuorlo
– sale q.b – pepe nero q.b.
– pangrattato q.b.
 
 
Cuocete il riso per 12 – 15 minuti in abbondante acqua salata alla quale avrete aggiunto la bustina di zafferano. In questo modo il riso prenderà un bel colore giallo. Una volta cotto scolatelo in modo da eliminare l’acqua di cottura, poi mettete il riso in una ciotola, unite la noce di burro, mescolate e lasciate raffreddare qualche minuto.  
 
 
 
 
 
torta di riso salata - nella cucina di laura
 
 
 
 
In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e del pepe nero. Unite il parmigiano grattugiato e mescolate il tutto.
 
Versate il composto di uova nel riso e amalgamate.
 
Prendete una teglia da forno, imburratela e rivestitela di pan grattato, poi versatevi all’interno il riso. Livellate il composto con un cucchiaio e cospargetelo con del pangrattato.
 
Cuocete la torta di riso in forno preriscaldato a 180° per circa 25 – 30 minuti, la superficie si colorerà di dorato e diventerà leggermente croccante.
 
 
 
 
torta di riso salata - nella cucina di laura
 
 
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– scolapasta in silicone Happyflex
 
 
 
 
Seguimi anche su Facebook, clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto! Inoltre iscrivendovi al  canale YouTube  resterete aggiornati anche sulle nuove video ricette! Ci conto!!
 
images
youtube-logo
 
 

Share this nice post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.