Crea sito

Torta pasqualina

La torta pasqualina è una torta salata ripiena con spinaci e uova, racchiusi da una sottile e fragrante pasta sfoglia.
E’ una ricetta che si prepara nel periodo pasquale.
Gustosa e dal sapore intenso, è anche bella da vedere per le sue uova a sorpresa! 😉

Torta pasqualina

Torta pasqualina

Ingredienti:
– 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda;
– 4 uova medie;
– 250 gr di ricotta;
– 900 gr di spinaci ( vanno bene anche surgelati );
– 100 gr di pecorino grattugiato;
– 2 spicchi di aglio;
– olio di oliva extra vergine q.b.;
– una noce di burro;
– una spolverata di pepe;
– sale fino q.b.;

Preparazione:
Lessate gli spinaci in abbondante acqua, scolateli e lasciateli intiepidire, strizzateli e tagliateli a pezzetti.
Nel wok scaldate l’ olio, aggiungete la noce di burro e gli spicchi di aglio ( precedentemente puliti e sbucciati ), aggiungete gli spinaci e saltateli per 15 minuti a fuoco medio.

Togliete il tutto dal fuoco, eliminate gli spicchi di aglio e, in una terrina, amalgamate gli spinaci con la ricotta e il pecorino.
Salate e pepate a piacere.

Stendete la pasta sfoglia in una tortiera ( io ho usato la tortiera da 26 cm ) rivestita di carta da forno, bucherellate il fondo e farcite con la metà del composto di spinaci e ricotta.

Con le dita create 4 piccole fossette nel composto di spinaci.
Rompete le uova all’ interno delle fossette, facendo attenzione che non fuoriescano su tutta la superficie della torta pasqualina.

Ricoprite con il resto del composto di spinaci e ricotta, e livellate delicatamente la superficie.

Terminate la torta pasqualina chiudendo con l’ altro foglio di pasta sfoglia, unendola a quella sotto e sigillando bene i bordi con le dita.

Se volete rendere la superficie della torta pasqualina lucida in cottura spennellatela con l’ albume o il latte.

Mettete la torta pasqualina nel forno già caldo a 180° C e cuocetela per circa un’ ora.

A fine cottura, la torta pasqualina sarà ben dorata.
Toglietela dal forno e lasciatela intiepidire prima di servire in tavola… Buon appetito! 🙂

Abbinamento:
Piatto ” Torta pasqualina “ vino in abbinamento, bianco Alto Adige ” Chardonnay “
Caratteristiche:
La torta pasqualina ha una discreta struttura, buona sapidità e grassezza, buona anche l’ aromaticità. Il vino ha una buona struttura e aromaticità, è caldo e buone la freschezza e la sapidità.

 

Questa fantastica ricetta me l’ ha consigliata la mia amica foodblogger ” Le ricette di melybea “, qui troverete la sua torta pasqualina.

 

 

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:

Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.