Frittata di asparagi

Frittata di asparagi
Questo è il periodo giusto per prepararla, perchè è cominciata la stagione degli asparagi. 🙂
Facile e veloce da fare, ho preparato due versioni della frittata di asparagi; cotta in padella e cotta al forno, è gustosa sia calda che fredda, perfetta per un pic nic, un buffet o per accompagnare l’ aperitivo.
Ed ora vediamo insieme come preparare questa buonissima frittata! 😉

Frittata di asparagi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Asparagi 500 g
  • Uova 12
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 150 g
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai
  • Cipolle 1
  • Pepe nero 1 pizzico

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi, eliminate la parte inferiore del gambo in caso fosse dura e, col pelapatate, pelate tutti i gambi degli asparagi.
    Lavateli e fateli bollire in acqua bollente per almeno 20 minuti.

  2. Quando gli asparagi saranno cotti, scolateli e tagliateli a pezzetti.

  3. In una terrina rompete le uova, aggiungete il formaggio grattugiato, il pepe nero, il sale fino e sbattete le uova con tutti gli altri ingredienti per amalgamare bene il tutto ed aggiungete gli asparagi.

  4. Fate scaldare l’olio in una padella antiaderente, sbucciate la cipolla, tritatela e, quando l’olio sarà ben caldo, fatela soffriggere.

  5. Aggiungete le uova con gli asparagi e cuocete la frittata per 2-3 minuti a fuoco moderato, ma non alto, poi mettete un coperchio sopra la padella e abbassate leggermente la fiamma, così l’interno della frittata si cuocerà in modo uniforme.

  6. Quando i lati della frittata di asparagi cominceranno a diventare ben dorati, giratela aiutandovi con il coperchio.

  7. Fate dorare anche l’altra superficie della frittata di asparagi e, quando sarà pronta, fatela scivolare sopra un piatto da portata.

  8. Servite in tavola la frittata di asparagi ben calda divisa a spicchi e… Buon appetito! 😉

  9. Versione cottura al forno:
    Foderate la pirofila con un foglio di carta da forno e versate all’interno il composto per la frittata di asparagi (aggiungete anche la cipolla tritata).

  10. Accendete il forno a 180° e quando avrà raggiunto la temperatura, infornate la frittata di asparagi e lasciatela cuocere per circa 45 minuti, la cottura dipende molto dal forno.

  11. A fine cottura, tirate fuori la frittata di asparagi, lasciatela intiepidire, tagliatela a cubetti e servitela in tavola… Buon appetito. 😉

Note

Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della frittata di asparagi, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook:     Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Insalata di pere e noci Successivo Torta cioccolato con panna e fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.