Orata al cartoccio leggera e saporita

L’orata al cartoccio leggera e saporita è un ottimo secondo piatto di pesce gustoso e facile da preparare.
La cottura al cartoccio rende l’orata abbastanza morbida e gustosa ma si può rendere ancora più saporita aggiungendo un emulsione di olio, limone e aromi.
Il pesce al cartoccio, inoltre, è rapidissimo da preparare ma sopratutto è davvero semplice nella cottura.
Questo metodo è perfetto per chi segue una dieta ipocalorica, la cottura del pesce non solo preserva le sostanze nutritive dell’alimento ma permette di ridurre i grassi insaporendo con gusto e leggerezza.
Con questo procedimento potete cuocere anche il branzino o un ombrina.
Se amate i secondi piatti a base di pesce leggete qui le altre ricette.

Orata al cartoccio

Orata al cartoccio leggera e saporita

  • Ingredienti:
  • 1 orata
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 pizzico di origano
  • 1/2 succo di limone

Procedimento:
Pulire bene il pesce quindi togliere le scaglie, raschiandole con il dorso di un coltello partendo dalla coda verso la testa oppure, se lo avete, con l’apposito squamatore.
Aprire l’orata ed eliminare le interiora, lavare bene l’orata sotto un getto di acqua fredda corrente dentro e fuori.
Mettere l’orata in un foglio grande di alluminio o carta forno, salare, aggiungere a piacere degli aromi e un filino d’olio e poi chiudere bene a cartoccio.
Cuocere su una piastra elettrica o dentro una teglia nel forno ad una temperatura di 180° per circa 20/25 minuti. Girate durante la cottura.
Aprite la stagnola o carta forno quasi a fine cottura per far dorare un pò la superficie del pesce.

 

Con lo stesso procedimento ecco la cottura del branzino

Orata al cartoccio

Una volta cotta l’orata  al cartoccio risulta morbida con rilascio dei suoi grassi, si può mangiare direttamente così o condire con un salmoriglio fatto con l’emulsione di olio, limone, aglio e prezzemolo tritato.
Adagiare il filetto di orata, senza lische, nel piatto  condire con l’emulsione e servire accompagnata da una fresca insalata.

NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter YouTube
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Ciao a tutti mi presento….mi chiamo Anna Casile, classe 1962, sono calabrese, e voglio condividere con voi l’amore per la cucina. Sono cuoca per passione e tutte le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.