Fiori di carciofi ripieni

I fiori di carciofi ripieni sono un secondo piatto vegetariano molto sfizioso, sono preparati con un composto di pane morbido, una ricetta che preparava sempre mia nonna.
E’ un piatto economico ma completo, sono soprattutto molto buoni, saporiti e morbidi, accompagnati da un contorno di piselli.
Una ricetta un pò articolata, ci sono tanti  passaggi da seguire, ma ne vale la pena per il risultato finale, io ne vado a matta e a casa mia li gradiscono tutti.
I carciofi si possono farcire anche con ingredienti diversi, basta aggiungere quello che vi piace di più.
Sul blog trovate altre ricette con i carciofi  cliccate qui.

 Fiori di carciofi ripieni

Fiori di carciofi ripieni

  • Ingredienti: per 4 persone
  • 4 carciofi
  • 1 panino raffermo
  • 50 gr. di grana padano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1 fetta di provola
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro
  • 2 uova
  • 1/ cipolla
  • 250 gr. di piselli surgelati
  • acqua q.b.
  • 3 cucchiai di olio
  • sale q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.

Procedimento:
Iniziate a pulire i carciofi, tagliate il gambo per metà, togliete le foglie esterne dure, tagliate le punte, lasciate solo il cuore e mettere a bagno con acqua e limone.

Preparate la farcitura di pane mettendo in robot con le lame (bimby) il pane raffermo lo spicchio di aglio, qualche foglia di prezzemolo, il grana e sale, frullate il tutto.
Una volta pronto aggiungete al composto per renderlo più morbido, la passata di pomodoro, un filino di olio e la provola tagliata a pezzetti, amalgamate bene il tutto, se serve aggiungete anche qualche goccio di acqua.

Prendete i carciofi lavati aprite a fiore e aiutandovi con le mani riempite tutte le foglie col composto morbido frullato, fate così con gli altri carciofi.

Sbattete le uova in una ciotolina, con l’aiuto di un cucchiaio distribuire sulla superficie e tutto il fiore del carciofo e mettete a friggere  dentro una padella con dell’olio, girate bene da tutti i lati in modo che l’uovo sigilli bene il ripieno, quando sono belli dorati togliete e mettere da parte.

Prendete un tegame soffriggete la cipolla tritata con olio, aggiungete i piselli rosolate bene poi inserire i carciofi, il gambo pulito,  aggiungete dell’acqua q.b. per coprirli almeno la metà, aggiustate di sale, qualche foglia prezzemolo fresco e portare a cottura, avendo l’accortezza di girare tante volte per cucinare bene tutti i lati.
Una volta cotti i fiori di carciofi ripieni  servite caldi accompagnati dai piselli .

 Fiori di carciofi ripieni

 Fiori di carciofi ripieni

NOTE
Abilita le notifiche push per ricevere gratis le mie ricette sul tuo smartphone, trovi il modulo in alto a destra.
Trovi anche questa novità su messenger, puoi attivare il mio canale gratis, dalla pagina fb, per ricevere tre delle mie migliori ricette al giorno.
Se ti è piaciuta la ricetta condividila sul tuo profilo, ed invita i tuoi amici a visitare il mio blog, per gli aggiornamenti diventa fan della mia pagina
 facebook. Istagram   Pinterest    twitter YouTube
Per le altre ricette torna alla HOME e sfoglia il ricettario 

Pubblicato da annaelasuacucina

Ciao a tutti mi presento….mi chiamo Anna Casile, classe 1962, sono calabrese, e voglio condividere con voi l’amore per la cucina. Sono cuoca per passione e tutte le mie ricette dal dolce al salato sono quelle che preparo giornalmente per la mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.