Rotolo light con marmellata di mirtilli

Print Friendly, PDF & Email

Rotolo light con marmellata di mirtilli AlpenzuPer il nostro primo esperimento con la pasta biscotto (l’impasto per il pan di Spagna) abbiamo avuto la fortuna di poter utilizzare la buonissima composta 100% frutta realizzata dalla ditta Alpenzu. Il risultato è stato questo rotolo light con marmellata di mirtilli.

Per apprezzare al meglio la farcitura, abbiamo reso l’impasto più leggero riducendo notevolmente la quantità di zucchero e inserendo una piccola dose di lievito.

In alternativa alla marmellata per riempire il rotolo si può per esempio utilizzare una crema alla nocciola fatta in casa, oppure della Nutella.

Raddoppiando le dosi, la ricetta di questo pan biscotto può essere utilizzata anche per la preparazione del pan di Spagna.

Ingredienti per un rotolo da sei persone:

Preparazione del rotolo alla marmellata:

In una ciotola capiente sbattere a lungo le uova con lo zucchero. Quando avremo ottenuto una crema ben densa uniamo la farina setacciata col lievito e continuiamo a lavorare.

Rivestiamo una teglia con la carta da forno, versiamo l’impasto e livelliamo con una spatola sino a ottenere un rettangolo alto circa 1/2 centimetro.

Infornare a 200 °C per circa 7 minuti.
Togliere dal forno e trasferire subito su un piano freddo. Cospargere di zucchero e coprire con la pellicola trasparente, avvolgendo bene anche gli angoli. Sollevare la pasta biscotto dalla carta forno in modo che non rimanga attaccata e lasciare raffreddare.

La pasta biscotto con la marmellata di mirtilliLevare la pellicola e con l’ausilio di un pennellino rimuovere lo zucchero in eccesso. Stendere la marmellata lasciando un centimetro di margine. Arrotolare delicatamente la pasta su se stessa in modo da formare un rotolo.
Ricoprire con carta alluminio e far riposare in frigorifero per almeno una mezzora.

Prima di servire il rotolo cospargere con abbondante zucchero a velo.

Informazioni nutrizionali per 100 g (della pasta biscotto):

146 Kcal; carboidrati 25 g; proteine 5,1 g; grassi 2,8 g.

Fonti:

La ricetta della pasta biscotto è tratta dal libro “I dolci ASI” di F. Liberatore e M. Lorenzi


La Collaborazione

  • Alpenzu Alpenzu – Valle d’Aosta da gustare Alpenzu

    Alpenzu è un laboratorio artigianale a conduzione familiare nato con lo scopo di promuovere e divulgare le eccellenze tipiche della cucina valdostana. È con questa filosofia che qui ogni giorno, seguendo procedimenti tramandati da antiche ricette, otteniamo prodotti genuini dal sapore pieno e fresco, senza l’aggiunta di conservanti e coloranti. Tutte le ricette sono preparate eseguendo scrupolosamente e manualmente le diverse fasi di lavorazione, utilizzando solo ingredienti di prima qualità accuratamente selezionati al fine di offrire dei prodotti di altissimo livello.
    Sito internet: http://www.alpenzu.eu/


Contest

premi concorso


Ricette simili che potrebbero piacerti:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*