Crea sito

ANGELICA CON MARMELLATA DI FICHI E CIOCCOLATA

Print Friendly

 

La torta Angelica è un lievitato bello da presentare, oltre che molto buono, perchè ha un aspetto bello e scenografico. La ricetta è delle sorelle Simili, ma questa è una rivisitazione in quanto ho optato per un ripieno diverso rispetto all’originale che prevedeva uvetta e arancia candita. La sua preparazione richiede alcuni passaggi e tempi di lievitazione, ma sono sicura che il risultato vi conquisterà: Angelica con marmellata di fichi e cioccolata. Io l’ho preparata utilizzando il lievito madre, ma nelle dosi vi indicherò anche le quantità di lievito di birra da usare se voi voleste utilizzare quest’ultimo, i passaggi non cambieranno. 

 

angelica con marmellata di fichi e cioccolata - nella cucina di laura

 

INGREDIENTI:

 
– 300 gr di farina 0
– 2 tuorli d’uovo
– 75 gr di lievito madre rinfrescato o 7 gr di lievito di birra
– 1 pizzico di sale
– 50 gr di zucchero
– 125 ml di latte
– 30 gr di burro  
– 1 vasetto di marmellata di fichi
– 150 gr di cioccolata fondente in gocce
 
 
All’interno del vaso della planetaria (o in una ciotola se impastate a mano) mettete il latte,  il lievito,  lo zucchero e sciogliete il tutto. Poi aggiungete i tuorli d’uovo,  il burro morbido fatto a piccoli pezzi e la farina. Iniziate a lavorare il tutto ad una bassa velocità. Quando la farina inizierà ad inglobare gli altri ingredienti unite anche il sale.
 
Lavorate il tutto molto bene fino a quando non avrete un impasto omogeneo, liscio,elastico, morbido ma non appiccicoso.
 
Dopo averlo lavorato con la planetaria lavoratelo sul piano di lavoro infarinato con le mani per dargli una forma rotonda.
 
A questo punto rimettete l’impasto nella ciotola, copritela con della pellicola trasparente da cucina e dopo averla posizionata in un luogo caldo lontano da finestre e porte per evitare cambi di temperatura lasciate lievitare fino al raddoppio del volume, serviranno circa 6 – 8 ore con il lievito madre, 2 – 3 ore con quello di birra.
 
Una volta che l’impasto è lievitato rovesciatelo su di un piano infarinato e stendetelo dandogli uno spessore di circa 3 – 4 millimetri e una forma rettangolare.
 
Stendete su tutta la superficie la marmellata di fichi e cospargetela con le gocce di cioccolata.
 
Partendo dal lato più lungo arrotolate la sfoglia ottenendo un cilindro che taglierete a metà con un coltello per il verso della lunghezza. Intrecciate le due strisce ottenute avendo cura di lasciare la parte in cui si vede il ripieno verso l’alto così da poterlo vedere una volta cotta. Successivamente formate una ciambella unendo bene le due estremità. 
 
 
angelica con marmellata di fichi e cioccolata - nella cucina di laura
 
 
Trasferite la torta Angelica preparata su di una placca da forno coperta di carta forno. Lasciate adesso lievitare di nuovo fino al raddoppio del volume, circa 1 ora con il lievito madre, circa mezz’ora con quello di birra.

 
 
Quando è pronto cuocetelo in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 – 40 minuti, controllate comunque la cottura, dovrà risultare soffice e dorato. 
Una volta estratto dal forno lasciatelo freddare prima di mangiarlo.
 
 
angelica con marmellata di fichi e cioccolata - nella cucina di laura
 
 
Per realizzare questa ricetta ho utilizzato:
– FiordiFrutta ai Fichi Rigoni di Asiago
 
Seguimi anche su Facebook e YouTube  resterete aggiornati anche sulle ultime novità! Ci conto!! :)
 
Share this nice post:

1 comment on ANGELICA CON MARMELLATA DI FICHI E CIOCCOLATA

  1. gianna
    13 luglio 2015 at 16:25 (2 anni ago)

    Complimenti questa ricetta è spettacolare!!!
    Non vedo l’ora di provarla 🙂 grazie!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *