Polvo à lagareiro com batatas a murro

Il polvo à lagareiro, detto anche polpo alla frantoniana per la grande quantità di olio utilizzato nella preparazione, è una variante del bacalhau a lagareiro. Arriva del nord del Portogallo, dalla storica provincia di di Trás-os-Montes.

Lagareiro” è proprio il frantoiano e “lagar” il frantoio. Condizione essenziale per la buona riuscita di questa ricetta semplice, ma gustosa: la presenza di un ottimo olio extravergine di oliva.

Assaggiato durante il viaggio a Lisbona, all’elegante ristorante dell’hotel Tivoli: “Cervejaria Liberdade”, si tratta di polpo bollito e condito con aromi e olio d’oliva e solitamente accompagnato da batatas a murro, patate bollite con la pelle e schiacciate con “un pugno” e spinaci bolliti.

Il motivo principale per cui una patata deve essere schiacciata è per farla aprire così che l’olio e i condimenti penetrino al meglio al suo interno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaPortoghese
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 kg polpo
500 g patate novelle
3 spicchi aglio
2 foglie alloro
2 cipolle
q.b. sale e pepe
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

Pulire e poi lessare il polpo con una cipolla intera sbucciata per circa 40 minuti.

Quindi farlo raffreddare nella sua acqua e tagliarlo a pezzi.

Sistemarlo in una teglia cospargendolo di aglio e cipolla tritati, aggiungere l’alloro, il pepe e irrorare con abbondante olio extravergine di oliva. 

Aggiungere le patate, precedentemente lessate con la pelle per 10 minuti e schiacciate con un pugno.

Regolare di sale.

Cuocere in forno statico a 250 °C per 15/20 minuti, irrorando spesso con l’olio di fondo.

Se gradite potete accompagnare anche con spinaci bolliti, e ricordatevi di lasciare sempre un po’ di olio anche nel momento di servire.

Link affiliato #adv

L’olio extravergine di oliva di alta qualità è indubbiamente il vero protagonista della ricetta.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.