Crea sito

Canjiquinha com churrasco (Brasile)

Sul Brasile non ho molto da aggiungere oltre quello che ho già scritto nei numerosi altri articoli, viaggi e ricette tratti dai miei viaggi in Brasile.
Ma ho scoperto, attraverso il video di un famoso (e simpatico) churraschero brasiliano, una ricetta di cui non avevo mai sentito parlare: la canjiquinha.
E’ una ricetta tipica dello stato di Minas Gerais che si prepara utilizzando il mais bianco triturato grossolanamente (quirera), lessato con costine di maiale e spezie. Ne esistono diverse ricette, meno comuni, fatte con carne bovina, pollo o salsiccia. Normalmente è servita in un piatto fondo, o una ciotola, accompagnata da cavolo tritato o altra verdura dalla foglia verde.

Io ne ho fatta una versione con la carne cotta a churrasco, ovvero al barbecue. Molto gustosa, appetitosa e corroborante.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaBrasiliana

Ingredienti

  • 500 gcanjiquinha ((quirera))
  • 1.5 kgcostine di maiale
  • 500 glinguiça toscana (o salamelle )
  • 150 gbacon o pancetta a dadini
  • 3pomodori perini
  • 2cipolle
  • 4 spicchiaglio
  • 4 lbrodo di carne o acqua bollente
  • q.b.alloro
  • q.b.grasso (olio, burro o strutto)
  • q.b.pepe nero e sale
  • q.b.pepencino e paprika
  • 4 fogliecavolo (o altra verdura verde)

Preparazione

  1. Irrorate di sale grosso e grigliate le costine di maiale, poi le salamelle e i pomodori per ottenere il delizioso sapore di brace.

    In una padella capiente, che andrebbe sulla brace, ma potete collocare anche sopra la fiamma del fornello: fate sciogliere il grasso, aggiungete la cipolla, l’aglio e cuocete la canjiquinha (vedi foto) per circa 10 minuti, o fino a quando non sarà molto morbida (mescolare durante la cottura è il modo migliore per evitare che si attacchi e non si formino grumi). Aggiungete acqua o brodo poco per volta.

    Aggiungete le foglie di alloro spezzate, la paprika, il peperoncino, il sale, il pepe, la pancetta, dopo circa 5 minuti, le costine grigliate, la salsiccia tagliata, i pomodori tagliati e il brodo di carne (o l’acqua) poco per volta. Mescolate.

    Lasciate cuocere per circa 10 minuti, aggiungete la foglia di cavolo o altra verdura verde e proseguite la cottura ancora per 5 minuti.

    Servite a mestoli in terrine di legno o di terracotta.

VIDEORICETTA:

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da viaggiandomangiando

Classe 1980, ligure, ha pubblicato tre romanzi e altrettante raccolte di poesia, diplomata al Centro Sperimentabile di Cinematografia in sceneggiatura e produzione fiction televisiva, si occupa dell'organizzazione degli eventi artistico/culturali dell'associazione di cui è presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.