Zuppa di castagne e funghi in vasocottura

Con la zuppa di castagne e funghi in vasocottura al microonde inauguro la stagione delle zuppe in vasocottura. Il mio cibo confortante per eccellenza, quello che nelle fredde sere mi rimette in pace con il mondo. Calda e gustosa, questa zuppa in vasocottura ha 4 ingredienti principe: castagne, funghi, sedano rapa e fagioli borlotti. Vi basterà mettere tutto insieme nel vasetto, assieme a poco altro, per ottenere una ricetta strepitosa. Potrete gustarla così o, come ho fatto io, frullarne una parte per ottenere una crema di castagne e funghi. Sono molto indecisa su quale delle due versioni sia la migliore, anzi, penso che l’ideale sia, gustarne una parte a crema e quella in pezzi, ripassata in forno su un letto di crostini di pane. Nella ricetta troverete indicato il peso delle castagne già pulite e, in fondo all’articolo, vi spiegherò come cuocere le castagne in vasocottura o nella friggitrice ad aria che, per me, sono state una vera scoperta. In alternativa, nei supermercati più forniti, si possono trovare le castagne precotte e già pulite. Trovo che, per piccole dosi, siano una grande comodità.
Seguitemi su Facebook o su Instagram, vi aspetto su Dal tegame al vasetto.
Adesso, pronti, vasetti e via!!

zuppa di funghi con castagne in vasocottura al microonde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura14 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista della spesa

  • 150 gsedano rapa
  • 115 gcastagne arrostite (o bollite già pulite)
  • 100 gfunghi porcini (o misto funghi surgelato)
  • 100 gfagioli borlotti in scatola
  • 50 gbattuto di verdure (sedano-carota-cipolla)
  • 1dado da brodo (vegetale)
  • 1 fogliaalloro
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicopepe nero
  • 200 mlacqua

Cosa occorre per la zuppa con funghi e castagne in vasetto

Potete acquistare i vasetti adatti alla vasocottura, sul sito Decorazioni Dolci, con codice sconto WECK10.

Come si fa la zuppa di castagne e funghi in vasocottura

  1. Pelate e tagliate a cubetti il sedano rapa, distribuitelo nel vasetto e aggiungete: il battuto di verdure, i funghi, i fagioli e le castagne sbriciolate grossolanamente. Aromatizzate con la foglia di alloro, il pepe e unite il dado. Versate l’acqua e, con l’aiuto di un cucchiaio, mescolate bene il tutto.

  2. Programmate il microonde alla vostra potenza testata (io a 750 watt), inserite il vasetto e avviate la cottura per 14 minuti*. Al termine, lasciate riposare il vasetto chiuso per 2 ore. In questo lasso di tempo, la zuppa continuerà a cuocere a bassa temperatura e nel vasetto si formerà il sottovuoto.

  3. Una volta che la zuppa avrà riposato, potrete riporla in frigorifero, dove si conserverà per 15 giorni. Nel momento in cui vorrete servirla, basterà sganciare, ambientare il vetro con la funzione scongelamento del microonde, per circa 3 minuti e poi procedere alla propria potenza fino ad apertura. Ci vorranno circa 6 minuti. Se preferite la versione in crema, prelevate qualche cucchiaio di zuppa, eliminate la foglia di alloro e inserite il frullatore. Frullate il tutto, distribuite nei piatti (o nei vasetti) e ultimate con la parte di zuppa che avevate messo da parte.

zuppa di castagne e funghi in vasocottura

I consigli di Rosella…

Questa ricetta vegana in vasocottura è adatta all’alimentazione di persone anziane e bambini.

Precottura delle castagne per la zuppa d’autunno in vasocottura

Cuocere le castagne in vasocottura (cliccate sul link).

Come cuocere le castagne nella friggitrice ad aria: incidete le castagne, praticando un taglio a croce sul dorso, immergerle in acqua e lasciarle riposare per un’ora. Scolare le castagne, trasferirle nel cestello della friggitrice ad aria e avviare la cottura per 10 minuti a 180° e altri 15 minuti a 200°, avendo cura di mescolarle ogni tanto, per ottenere una cottura uniforme.

VOLETE SAPERNE DI PIU’ SULLA VASOCOTTURA AL MICROONDE? LEGGETE QUI SOTTO.

Rosella Errante, autrice di 3 libri per facilitarsi la vita in cucina: Vasocottura Facile, Vasocottura Leggera e Friggitrice ad aria

I miei libri

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.