Salsa greca con feta e yogurt

Caro lettore, se stai cercando la ricetta della salsa greca con feta e yogurt, sei nel posto giusto! Fresca, velocissima da preparare e tanto gustosa. Perfetta per accompagnare carni e verdure, polpette o pite, deliziosa sui crostini… insomma devi proprio provarla! Il nome di questa salsa è tirokafteri, è realizzata con ingredienti semplici e presenta tante varianti deliziose, che qui ti mostrerò.
La settimana scorsa sono andata, con amici, in un ristorante greco a Torino, le recensioni promettevano e io, che adoro la cucina greca, volevo fare bella figura. Tra le tante portate proposte, tra polpette di carne speziate e piatti ricchi e colorati, spiccava questa salsa che mi ha incuriosita molto e che ho amato dal primo boccone. Ovviamente ho cercato di individuare gli ingredienti della salsa greca ma alla fine mi sono arresa e ho chiesto al ristoratore. Tanto gentile e disponibile, lui, mi ha regalato la ricetta.
Nel mio frigorifero c’è sempre una confezione di feta e una di yogurt greco, oltre a peperoncini e origano in dispensa. Così, ecco a te, a voi, la ricetta della Kirokfteri fatta in casa.

salsa greca a base di feta e yogurt greco ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la salsa greca a base di feta e yogurt

  • 200 gFeta
  • 100 gYogurt greco
  • 1Peperoncino
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichiOrigano

Ingredienti che puoi aggiungere

  • 1/2Peperone arrostito
  • 3 filiErba cipollina
  • 1/2 spicchioAglio
  • 1 cucchiaioAceto di mele

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione della salsa greca

  1. Tagliare la feta a cubetti e versarla nel mixer. Aggiungere lo yogurt greco, l’olio e l’origano. Frullare fino a ottenere una crema.

  2. Versare la salsa in una ciotolina e mescolare il peperoncino tagliato.

  3. Varianti della salsa: amalgamare alla salsa del peperone arrostito tagliato in filetti.

    Strofinare le lame e le pareti del frullato con mezzo spicchio di aglio.

    Aggiungere erba cipollina e, dopo aver frullato, unire l’aceto e frullare velocemente.

Rosella consiglia

Evita di surriscaldare, mentre frulli, la salsa. Dai dei colpi intermittenti e, se necessario, aggiungi un po’ di yogurt greco in più.

Se vi è piaciuta la ricetta, seguitemi sulla pagina Facebook Nel tegame sul fuoco, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Quiche al microonde Successivo Patate dolci nella friggitrice ad aria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.