Crea sito

Riso con asparagi e gamberi in vasocottura

Con il riso con asparagi e gamberi in vasocottura son certa che vi conquisterò! Una ricetta per cuocere il riso in vasocottura al microonde, arricchito con piccoli asparagi e gamberi. Una ricetta realizzata in collaborazione con la dietista Letizia, con la quale stiamo realizzando un progetto legato al benessere e alla vasocottura. A breve vi dirò di più. Nel frattempo torniamo alla ricetta del risotto con asparagi e gamberi cotto in vasetto. Sapete che la cottura del riso in vasocottura al microonde crea spesso molti problemi e, ovviamente, ho dovuto utilizzare un parboiled. Spaziando dal Basmati al Vialone nano, lascio a voi la scelta, la cosa importante e che abbia un tempo di cottura previsto che va dai 10 ai 16 minuti. In fondo alla ricetta troverete le variazioni di tempo di cottura in base al riso utilizzato.
Io ho utilizzato del riso Basmati e l’ho consumato dopo un paio d’ore.
Altra nota da ricordare è che se volete conservare per più giorni il riso cotto in vasocottura, dovete rimanere indietro con la cottura, riducendola di uno o due minuti.
Adesso seguitemi nella ricetta…

riso con asparagi e gamberi surgelati in vasocottura
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista della spesa per il riso in vasocottura

  • 50 gRiso Basmati (o Vialone Nano o S.Andrea )
  • 60 gAsparagi
  • 100 gGamberi (se surgelati e glassati 150 g)
  • 30 gPorro
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • Erbe aromatiche (basilico, erba cipollina, prezzemolo)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe di Sichuan

Occorrente per la ricetta

  • 1 Vasetto da 750 ml o lt a guarnizione sottile

Come fare il riso in vasocottura

  1. Pelate e tritate il porro, trasferitelo in un colino e lavatelo sotto l’acqua corrente. Scolatelo bene e trasferitelo in una ciotolina di vetro, conditelo con l’olio e un pizzico di sale e fate rosolare al microonde, alla massima potenza, per 2 minuti scarsi. Nel frattempo lavate gli asparagi e tagliateli in piccoli pezzi.

  2. Trasferite il porro nel vasetto, unite gli asparagi e versatevi sopra il riso, proseguite con i gamberi, l’altro pizzico di sale e di pepe, le erbe aromatiche tritate e aggiungete 100 ml di acqua*. Mescolate il contenuto, pulite i bordi del vasetto, chiudete e agganciate.

  3. Impostate il microonde alla vostra potenza, io a 750 watt, per 8 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura. Al termine, lasciate riposare il vasetto chiuso per 20 minuti.

Rosella consiglia

Se, utilizzando lo stesso riso, volete conservare la ricetta per una settimana in frigorifero, fate cuocere per 6 minuti.

Nel caso cuociate del riso con un tempo di cottura da 14-16 minuti, fate cuocere per 9 minuti, più il riposo, e, se volete conservare, per 7 minuti più il riposo.

Io ho utilizzato dei gamberi surgelati e glassati, dunque ho ridotto il quantitativo di acqua, nel caso i vostri non siano glassati, utilizzate 120 ml di acqua. Potete sostituire gli asparagi con peperoni o zucchine, nello stesso quantitativo.

Vi ricordo che se siete alla prima esperienza con questa tecnica è bene che leggiate le ISTRUZIONI.

In caso di dubbi o se volete confrontarvi con me e i miei tanti lettori, iscrivetevi a VASOCOTTURA FACILE IL GRUPPO DI ASSISTENZA.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.