Riso alla pescatora in vasocottura

Oggi ricetta per cuocere il riso alla pescatora in vasocottura al microonde. Dopo aver preparato il sugo allo scoglio in vasocottura ecco come usarlo per cuocere il risotto ai frutti di mare in vasetto. Anche in questa ricetta in vasocottura ho usato il riso Carnaroli, ho aggiunto 200 g di sugo allo scoglio, compreso il suo condimento, poca acqua e via in cottura. Avrete un primo piatto a base di riso cotto in vasetto davvero gustoso e senza sporcare nulla. Ci sono dei piccoli trucchi da adottare perché la ricetta del riso cotto in vasetto non dia problemi in cottura. Per iniziare, dovrete cuocere il riso nel microonde a una potenza intermedia, a metà cottura, proteggendovi le mani con un canovaccio, fate oscillare bene il vasetto, di modo da mescolare il riso. Questo non farà attaccare il riso sul fondo del vasetto.

Adesso, pronti vasetti e via a preparare il riso alla pescatora in vasocottura!

Provate anche le altre ricette…

riso frutti di mare in vasetto

Rosella Errante, autrice di 3 libri per facilitarsi la vita in cucina: Vasocottura Facile, Vasocottura Leggera e Friggitrice ad aria

I miei libri

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per fare il risotto alla pescatora in vasocottura

50 g riso Carnaroli
40 ml acqua
1 pizzico sale (facoltativo)

Cosa occorre

Potete acquistare i vasetti adatti alla vasocottura, sul sito Decorazioni Dolci, con codice sconto WECK10.

1 Vasetto da 500 ml a guarnizione sottile

Procedimento

Adagiate il vasetto sulla bilancia, togliete la tara e distribuite nel vasetto il sugo allo scoglio, compreso il suo fondo di cottura, unite il riso, l’acqua e il sale, se il sugo non è abbastanza sapido.

Mescolate bene, pulite il bordo del vasetto che non dovrà avere tracce di cibo o essere unto. Chiudete e agganciate come da istruzioni e inserite il vasetto nel microonde.

Fate cuocere il riso alla pescatora in vasocottura per 5 minuti* a una potenza intermedia (io a 500 rispetto a 750 watt di potenza testata). A metà cottura, fate oscillare il vasetto su un piano, di modo da mescolare il contenuto e proseguite con la cottura. Al termine, lasciate riposare il vasetto chiuso per 20 minuti e fate oscillare il vasetto ogni tanto, per mescolare.

Per poter gustare il vostro riso allo scoglio in vasocottura vi basterà, dopo un’ora, togliete i gancetti, inserite il vasetto nel microonde e avviate per 2-3 minuti a potenza medio alta. Tirate la guarnizione, mescolate e servite.

Dal tegame al vasetto consiglia…

Consiglio di consumare il riso entro 24 ore in frigorifero, appena sarà a temperatura ambiente.

*I tempi di cottura indicati valgono se si usa un sugo ancora tiepido, nel caso utilizziate un condimento freddo o ambiente, fate cuocere il riso per 6 minuti.

Io ho utilizzato un riso Carnaroli con un tempo di cottura di 16-18 minuti.

Potete utilizzare un vasetto da litro e far cuocere 125 g di riso con 200 di fondo di cottura e 80 ml di acqua. Ovviamente, raddoppiando i tempi di cottura.

Risotto con cozze e vongole in vasocottura

Al posto del sugo allo scoglio, potete utilizzare il sugo con cozze e vongole. Ricordate che le proporzioni di liquido e riso devono essere di 140 di liquido (fondo di cottura e acqua) su 50 di riso.

Per saperne di più sull’autrice…

Rosella Errante, foodblogger della piattaforma di Giallo Zafferano, appassionata di cibo, ha deciso di rendere più veloci i piatti della tradizione, si è specializzata nella vasocottura al microonde, nella sana alimentazione, utilizzando elettrodomestici di ultima generazione. Da qui il nome del suo blog, Dal tegame al vasetto.

Dopo aver reso casalinga la tecnica della vasocottura, ha aperto un gruppo di assistenza su Facebook, Vasocottura Facile, seguendo ogni membro della sua community e introducendolo a questa straordinaria tecnica di cottura.

Scrittrice di 3 libri: 2 sulla vasocottura, Vasocottura Facile e Vasocottura leggera, e un libro Friggitrice ad aria. Tutti Gribaudo editore.

Tiene corsi in tutta Italia, sia sulla vasocottura al microonde e sia sulla friggitrice ad aria.

Potete trovare Rosella Errante in tutti i canali social: pagina Facebook e profilo – Instagram – Tik Tok – Pinterest – You Tube – Canale Telegram –

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.