Crea sito

Polenta in vasocottura

La polenta in vasocottura al microonde da oggi è possibile! Morbida e pronta per essere condita a vostro piacere, la polenta in vasetto risulta cotta alla perfezione. Farina per polenta con tempi di cottura da 35 minuti, che cuocerà in soli 6 minuti. Non vi nascondo che avevo provato più volte a cuocere la polenta, affidandomi alle ricette postate dai miei lettori sul mio gruppo di assistenza, ma la polenta in vasocottura, durante il post cottura si rassodava troppo. Così, durante il mio corso di vasocottura a Genova ho capito dove stava l’inghippo. Mi è bastato aumentare le dosi dell’acqua di 50 ml e la polenta è rimasta morbida e non si è attaccata al fondo. Alla fine di questo articolo troverete dei consigli per ottenere due risultati diversi: polenta morbida e polenta soda. La seconda tornerà utile per realizzare della polenta a fette.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 40 gFarina per polenta
  • 250 mlAcqua
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichiSale

Strumenti

  • Vasetti Da 500 ml

Preparazione

  1. Versate la polenta in un vasetto da 500 ml, unite il sale e l’olio. Versate l’acqua a filo e mescolate bene con una piccola frusta o forchetta. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate. Fate roteare sul piano il vasetto, di modo da mescolare la polenta nel vasetto, prima di cuocere. Fatelo fino a che non siete pronti per mandare in cottura il vasetto.

  2. Programmate il microonde alla vostra potenza (io a 750 watt), per 3 minuti, inserite il vasetto e avviate la prima cottura. Terminati primi 3 minuti, togliete il vasetto di polenta dal microonde e, aiutandovi con un canovaccio, mescolate la polenta, sempre facendo roteare il vasetto chiuso. Programmate di nuovo il microonde e 350 watt (metà della potenza testata), per 3 minuti, e cuocete ancora la polenta. Seguendo questi step si darà il tempo alla polenta di assorbire l’acqua e di cuocere dolcemente, senza fuoriuscite.

    Terminata la cottura della polenta in vasocottura, togliete il vasetto dal microonde e mescolate ancora. Lasciatela riposare per 30 minuti chiusa nel vasetto e, mentre si ultima la cottura, agitate ancora il vasetto, in particolare nei primi 15 minuti.

  3. Adesso la vostra polenta in vasetto è pronta, potete lasciarla chiusa nel vasetto per un paio di giorn i in frigo.

    Per togliere il sottovuoto al vasetto vi basterà sganciare, mettere il vasetto nel microonde, avviando a 750 watt, per circa 3 minuti. La spinta del vapore interno toglierà il sottovuoto e scalderà contemporaneamente la polenta.

    Adesso la polenta è pronta per essere condita, potete gustarla come base al baccalà in vasocottura o condirla a caldo con formaggi tagliati in pezzettini.

    Consigli: se volete ottenere una polenta più soda, vi basterà ridurre di 50 ml l’acqua indicata nelle dosi.

Se vi è piaciuta la ricetta…

Seguitemi sulla pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Mi trovate anche su INSTAGRAM.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.