CAROTE IN VASOCOTTURA IN AGRODOLCE

Oggi vi propongo la ricetta delle carote in vasocottura, un contorno veloce e aromatico pronto in sei minuti. Le carote in agrodolce saranno perfette per accompagnare arrosti e formaggi, cotte in vasetto e arricchite con fettine di sedano e zenzero. Vi ricordo che è fondamentale non esagerare con aceto, zucchero e zenzero, poiché la vasocottura amplifica i gusti e si rischierebbe di far prevalere il gusto degli alimenti dal gusto forte. Per questa ricetta ho utilizzato delle carotine novelle ma, ovvio, potete usare anche delle carote, tagliandole a pezzi regolari.

Ora andiamo alla ricetta…

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    24 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 600 g Carote baby
  • mezza costa Sedano
  • un Zenzero fresco (pezzetto)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiai Aceto di vino bianco (di mele )
  • 2 cucchiaini Zucchero di canna (o cocco)
  • 4 pizzichi Sale

Occorrente

  • 4 vasetti da 500 ml

Preparazione

  1. Pelate le carote, solo se necessario, la costa di sedano e lo zenzero. Riducete a fettine lo zenzero e il sedano. Se utilizzate carote normali, tagliatele a pezzi regolari.

    Sciogliete nell’aceto lo zucchero, mescolando bene. Mettete le carote in una ciotola e conditele con l’olio, l’aceto con lo zucchero, il sedano e lo zenzero e mescolate bene.

    Suddividete le carote condite nei 4 vasetti, pulite bene i bordi, chiudete e agganciate.

    Programmate il microonde a 800 watt per 6 minuti, inserite un vasetto e avviate la cottura.

    Al termine, lasciate riposare il vasetto per almeno venti minuti e non apritelo durante questa fase, per non rischiare di bruciarvi* e per consentire la corretta creazione del sottovuoto. Nel frattempo dedicatevi alla cottura degli altri vasetti.

    Nel momento in cui vorrete servire le vostre carote in vasetto, vi basterà sganciare, mettere in microonde e avviare per circa 3 minuti alla stessa potenza impiegata per cuocere. In alternativa, grazie al sottovuoto, potrete conservare in frigo le carote e consumarle entro 15 giorni.

    *Vi ricordo che il vasetto è come una pentola a pressione.

    Se state cercando altre verdure cotte in vasocottura cliccate QUI

Dove seguirmi…

Se la tecnica della cottura in vasetto vi appassiona e volete imparare a muovere i primi passi, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN VASETTO.

Venite a trovarmi nella mia pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Tutti i diritti sono riservati e coperti da copyright

 

Precedente TORTINO DI FINOCCHI IN VASOCOTTURA Successivo BONET PIEMONTESE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.