Peperoni in agrodolce in vasocottura

Oggi peperoni in agrodolce in vasocottura. Cotti alla perfezione, gustosi e pronti in sei minuti! Devo dire che la creazione del gruppo su Facebook dedicato alla vasocottura mi sta regalando enormi soddisfazioni. Uno spazio che, dapprima, doveva essere rivolto a seguire i miei lettori nel muovere i primi passi con questa tecnica. Invece si è rivelato uno spazio dove ci si scambia idee e ricette, lettrici così brave che “osano” nuove ricette, regalandomi enormi spunti, e lettrici che chiedono, in base a ciò che hanno nel frigo, ricette tradizionali rivisitate in vasocottura. Le mie lettrici, in questo, mi sono molto di aiuto; capire cosa vogliono trovare, quali ricette sarebbero gradite, è un grande stimolo per me. Così, mi ritrovo, la sera a elaborare le ricette che chiedono e l’indomani scatto e pubblico. Non avrei mai pensato fosse così bello avere un gruppo così affiatato.

Peperoni+vasocottura

Peperoni in agrodolce in vasocottura

Ingredienti per un vasetto di peperoni in agrodolce:

  • un peperone da circa 200 grammi
  • un cucchiaio scarso di olio extra vergine di oliva
  • una tazzina di aceto di vino bianco
  • un cucchiaino di zucchero ( io zucchero di cocco a basso indice glicemico)
  • una presa di sale
  • un pizzico di pepe nero

Procedimento:

  1. Lavate, asciugate e tagliate a pezzi il peperone. Trasferite i pezzi di peperoni in vasetto da 500 ml, conditeli con l’olio e mescolate.
  2. Togliete il tappo, sganciandolo, al vasetto, inserite quest’ultimo nel microonde e avviate per 3 minuti a 800 Watt.
  3. Nel frattempo sciogliete lo zucchero nella tazzina di aceto.
  4. Estraete il vasetto dal microonde, aiutandovi con un guanto, e conditeli con il sale, il pepe e l’aceto, mescolateli con un cucchiaino. Pulite i bordi del vasetto, riagganciate il tappo e chiudete il vasetto agganciando il fermo. Fate cuocere al microonde per 6 minuti a 800 Watt.
  5. Al termine della cottura, estraete il vasetto dal microonde e lasciate riposare almeno venti minuti. Io li ho lasciati riposare per una notte e il giorno dopo erano deliziosi.
  6. Vi ricordo di NON aprire il vasetto appena lo sfornate, potreste bruciarvi, così come non lo fareste con una pentola a pressione.
  7. Al momento di servire i vostri peperoni in agrodolce in vasocottura, sganciate il fermo, inserite nel microonde e avviate a 800 Watt per 3/4 minuti. La spinta del vapore aprirà il tappo dolcemente.

I peperoni in agrodolce sono pronti per essere serviti per un delizioso contorno. Io vi aspetto nella mia Pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco” per sapere se questa nuova ricetta è di vostro gradimento ma se volete scambiarvi idee e ricette e per approfondire la mia tecnica al microonde, vi aspetto nel mio gruppo dedicato, “Il mondo in un vasetto“!

Precedente Parmigiana bianca di zucchine in vasocottura Successivo Lasagne di magro in vasocottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.