Crea sito

Tortino di peperoni e patate in vasocottura

Che bontà il tortino di peperoni e patate in vasocottura. Con un ripieno di patate, capperi, olive e un cuore filante di formaggio che vi delizierà. Questa ricetta è stata una vera scoperta, per me. Non riuscivo a smettere di gustarla, morbida, gustosa e allo stesso tempo leggera. D’altronde questi alimenti si sposano benissimo tra loro. Il vantaggio di cuocere in vasocottura questo tortino, non è solo nella conservazione di una settimana, a questo si aggiunge: la pratica monoporzione, il gusto amplificato e la velocità di cottura. Un antipasto in vasocottura da tenere pronto per le nostre giornate estive, magari tornando dalla spiaggia e abbiamo degli amici a cena, o peer essere portato nelle nostre gite fuori porta.
Questa ricetta è presente sul mio primo libro Vasocottura Facile (ed. Gribaudo)- è fatto divieto di copia ai sensi della legge sul Copyright.
Se state cercando ricette dietetiche, gustose e con valori nutrizionali, potete acquistare il mio secondo libro Vasocottura Leggera (ed. Gribaudo).
Seguitemi sulla pagina DAL TEGAME AL VASETTO e attivate le notifiche, a breve lo faremo in diretta!
Adesso, pronti, vasetti e via!!

tortino di peperoni e patate in vasocottura
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura46 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Lista della spesa per fare il tortino in vasocottura

  • 3peperoni rossi (grossi e carnosi)
  • 3patate (medie)
  • 40 gscamorza
  • 16olive taggiasche (denocciolate)
  • 2 ramettitimo
  • 1 cucchiaiocapperi sotto sale
  • 2 pizzichiorigano
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva (scarsi)
  • 2 pizzichisale

Cosa serve per fare il tortino di peperoni e patate in vasetto

Potete acquistare i vasetti scontati del 10% (con codice sconto: WECK10) sul sito Decorazioni Dolci della mia amica Silvia Gorni.
  • 4 Vasetti a guarnizione sottile da 370 ml
  • 1 Ciotola o contenitore per cottura a vapore in forno a microonde

Come si fa il tortino di peperoni e patate in vasocottura?

  1. Lavate i peperoni e cuoceteli alla griglia*, poi trasferiteli in un sacchetto di carta. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a pezzi regolari, mettetele in un contenitore per la cottura a vapore*, aggiungete sul fondo qualche cucchiaio di acqua e fate cuocere per 8 minuti nel microonde a 600 watt. 

  2. Pennellate con un cucchiaio di olio i vasetti. Fate dissalare i capperi in acqua. Tagliate a pezzetti la scamorza. Spellate i peperoni e privateli dei semini e dei filamenti, riduceteli a falde larghe. 

    Schiacciate le patate cotte al vapore, facendole cadere in una terrina. Conditele con il sale, l’origano, i 2 cucchiai di olio, le olive tritate, i capperi strizzati e le foglioline di timo. Mescolate bene le patate.

  3. Rivestite l’interno dei vasetti con le falde di peperone, prendete parte delle patate, formate una polpetta e inseritela nel vasetto, al centro inserite un pezzetto di scamorza e ricoprite con qualche strisciolina di peperone. Procedete allo stesso modo con gli altri vasetti, pulite i bordi, chiudete e agganciate. 

  4. Programmate il microonde a 750 watt (o alla vostra potenza testata), inserite 2 vasetti alla volta e fate cuocere per 8 minuti. Al termine, lasciate riposare i vasetti chiusi per circa 20 minuti e, nel frattempo, cuocete gli altri vasetti. 

  5. Una volta ambiente, potrete riporli in frigorifero o aprirli come da procedura. Vale a dire, sganciate, ponete un vasetto nel microonde e avviate alla stessa potenza impiegata per cuocere, per 2 minuti circa.

Rosella consiglia…

Potete arrostire i peperoni, nel microonde, il giorno prima, utilizzando la funzione microonde + grill (o Crisp) per circa 20 minuti. Se non possedete l’apposito contenitore per la cottura a vapore delle patate, usate una ciotola di vetro, coperta da pellicola e praticate qualche forellino con uno stuzzicadenti. Abbiate cura di non riempire i vasetti per più di 3/4 per evitare inutili fuoriuscite. Il tortino di peperoni è ottimo sia caldo che tiepido. Aprite il vasetto come da procedura e sformatelo su piatto, capovolgendo il vasetto e il tortino di peperoni e patate in vasocottura è pronto. 

Sformato con peperoni e patate in vasocottura varianti

Per una nota croccante, puoi aggiungere, una volta sformato, dello speck rosolato o della granella di mandorle o noci. 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.