Torta settembrina (senza uova e burro)

Ma quanto è bello ricevere in dono del cibo? Il cibo quello buono, quello che viene accuratamente selezionato oer fare “bella figura”.
Ecco, proprio ieri sera, ho ricevuto una cesta enorme di fichi freschi, sia verdi che viola! Raccolti appena dell’albero, alcuni cacciavano ancora il “latte”.
Sono rimasta super sorpresa, perché sono questi i gesti che ti riempiono il cuore.
Ho sempre voluto sperimentare, ecco perché, vi propongo questa ricetta.
Solitamente la facevo con uova e latte, come la ricetta di mamma vuole, ma ahimè, ho provato anche la versione vegan.
Inoltre ci sono farine integrali, quindi è una valida alternativa se si vuole fare una buona colazione. La presenza dei fichi, permette di usare meno zucchero 🙂
Vi lascio agli ingredienti e vi dico come sempre: alla prossima ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5fichi
  • 100 gfarina integrale
  • 25 gfarina di farro integrale
  • 25 gamido di mais (maizena)
  • 35 mlolio extravergine d’oliva
  • 15 gStevia
  • 1 cucchiaioestratto di vaniglia
  • q.b.scorza di limone
  • 60 mlacqua
  • 1/2 bustinelievito in polvere per dolci

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta a mano

Preparazione

  1. Pulite 4 dei fichi totali: io 2 verdi e 2 viola. Inserirli in un bicchiere alto, frullare il tutto con il frullatore ad immersione.

    Setacciare le farine, aggiungere olio e estratto di vaniglia.

    Aggiungere la purea di fichi e mescolare.

    Aggiungere la stevia.

    Procedete ad aggiungere l’acqua, ma fate attenzione a non aggiungerla in una sola volta: dosarla poco alla volta, potreste averne bisogno di meno o di più rispetto alla quantità indicata.

    Ultimare con il lievito.

    Foderate uno stampo rettangolare con carta da forno e versare il composto all’interno.

    Sulla superficie, potete decorare con fettine sottili dell’ultimo frutto rimasto e spolverate con zucchero di canna.

    Trasferite in forno e cuocete per 35 minuti a 175°.

Conservazione e Variazioni

La torta vegana di fichi freschi si conserva per 3 giorni in contenitore ermetico.

Potete sostituire la stevia con 50 g di zucchero.

Potete sostituire la farina integrale di farro con la stessa quantità di farina integrale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊