Crea sito

Tortino Camillo (vegan)

Eccomi qui con un’altra delle mie “sperimentazioni”.
Una versione maschile della classica Camilla, ma in versione vegana e con un tocco di cioccolato!
Scoprite il procedimento e gli ingredienti qui sotto, preparatela con me!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gcarota
  • 25 gfarina 0
  • 5 gamido di mais (maizena)
  • 15 gmandorla
  • 20 gfruttosio
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 55 mlacqua
  • 1/2 bustinavanillina
  • 1/2 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 30 mlsucco d’arancia

Strumenti

  • Tritatutto
  • Ciotola

Preparazione

  1. Lavate e pelate le carote.

    50 g si riferiscono al netto degli scarti.

    Inserirle nel tritatutto, aggiungete le mandorle e continuate a tritare.

    Ora trasferire il tutto in una ciotola capiente, aggiungere olio, farine, fruttosio e vanillina.

    Aggiungere il succo d’arancia.

    Continuare unendo poco alla volta l’acqua facendo attenzione a non ottenere un impasto liquido.

    Deve avere una consistenza morbida.

    In ultimo aggiungere il lievito.

    Cuocere in forno statico a 180° per circa 20/25 minuti.

    Se volete, quando è freddo, potete coprirlo con cioccolata fondente sciolta.

Conservazione e Variazioni

Il tortino si conserva per 2 giorni in contenitore ermetico.

Potete sostituire il fruttosio con 30/40 g di zucchero.

Potete sostituire l’acqua con latte di mandorle.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da muffinepastafrolla

About me: Innamorata della chimica e appassionata di cucina, ho unito il mio lavoro con la mia passione 🍕👩‍🔬💊