Dolcetti cremosi con salsa di fragole, senza forno

 

 

I Dolcetti cremosi con salsa di fragole, senza forno,sono quasi delle mini cheese-cake,ma non hanno tra i loro ingredienti il formaggio spalmabile e soprattutto hanno un procedimento speciale, quasi quello di un budino…. beh questa ricetta è tutta da scoprire, vi lascio leggerla

Dolcetti cremosi con salsa di fragole, senza forno

Ingredienti

Porzioni teglia 28 cm

per la salsa alla fragola

Istruzioni

 

  1. Con un trita tutto sminuzzare i biscotti ( io ho usato quelli che mi piacciono di più) ed unirli a 100 g burro sciolto, quindi creare la base in una teglia a cerniera rettangolare 20 x 30 cm circa, foderata la base con carta forno e porre in freezer
  2. In una pentola sciogliere il burro, quando e pronto aggiungere il zucchero e con un cucchiaio di legno mescolare cuocendo a fiamma media. mescolare per un paio di minuti
  3. Aggiungere la ricotta e le uova mescolare sempre per benesi può anche aiutare con le fruste elettriche facendo attenzione a non schizzare. cucinare sempre sulla fiamma media per qualche minuto fin che la ricotta diventa calda
  4. A parte mescolare il latte con amido fin a sciogliere i grumi di amido. Poi aggiungere il composto nella ricotta. Cucinare sempre mescolando. Tutto si deve addensare come un budino.(il cucchiaio deve rimanere in piedi )
  5. Versare crema sula base di biscotti e livellare bene, quindi lasciare raffreddare a temperatura ambiente e poi passare in frigorifero
  6. in un pentolino mettere le fragole tagliate grossolanamente e tritare giusto un pò con il mini pimer, quindi aggiungere zucchero e succo di limone e portare ad ebollizione, nel frattempo ammollare la gelatina in acqua fredda. Appena la salsa bolle spegnere il fuoco e strizzare bene la gelatina e aggiungerla alla salsa mescolando
     
  7. Quindi lasciare raffreddare 20 min e versare sulla base di ricotta che già sarà compatta ma ancora calda, lasciate a temperatura ambiente circa 1 ora e ponete nuovamente in frigo per 4 ore
  8. con una spatola assicuratevi di staccare bene i bordi e togliere la cerniera dalla teglia, servire tagliando a cubi di circa 3 cm per lato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.