Zucchine a fisarmonica ripiene e filanti – Secondo piatto al forno

Le ZUCCHINE A FISARMONICA ripiene, sono un secondo piatto cotto al forno, facile e sfizioso. Le zucchine verdi chiare, vengono affettate e poi farcite con prosciutto cotto, provola e pomodorini ed infine fatte gratinare in forno caldo, fino a renderle morbide, filanti e dorate.

Un piatto estremamente semplice da realizzare, che darà vita a un risultato elegante e originale, che sono sicura, stupirà tutti a tavola!

Una ricetta semplice, alla portata di tutti, sopratutto veloce. Le zucchine non necessitano di nessuna pre cottura, ma verranno farcite da crude e poi fatte cuocere direttamente in forno.

Potete riempire le ZUCCHINE A FISARMONICA anche con altri ingredienti. Per esempio, potete sostituire il prosciutto cotto con dello speck o della pancetta. Non utilizzate del prosciutto crudo, perchè seccherebbe troppo in cottura. Inoltre, potete sostituire il formaggio a fette, con dell’Edamer, della mozzarella o dell’Asiago.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20-25 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 2 Zucchine (verdi chiare)
  • 1 fetta Prosciutto cotto
  • 2 fette Scamorza (provola)
  • 2 Pomodorini
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (o Grana, grattugiato)
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Per preparare le ZUCCHINE A FISARMONICA lavate le zucchine e dopo spuntatele, eliminando le due estremità.

    Successivamente, con un coltello, praticate dei tagli su tutta la superficie, distanziandoli circa 1 cm dall’altro. Affettatele, senza tagliarle del tutto. Le zucchine devono restare intere e avere delle “tasche” da farcire.

  2. Farcite, delicatamente, i tagli con pezzettini di prosciutto cotto, fettine di pomodorini e provola. Non allagate molto le fette, altrimenti c’è il rischio che si rompano. Se succede, niente paura, sistemate il tutto con uno stuzzichino.

  3. Al termine, adagiatele le ZUCCHINE A FISARMONICA ripiene, in una pirofila piccola da forno e irroratele con dell’olio di oliva. Salatele e insaporitele con il formaggio grattugiato e l’origano.

  4. Trasferite la teglia in forno e cuocetele le ZUCCHINE A FISARMONICA ripiene, a 190° per circa 20 minuti. Devono diventare dorate e tenere. Se dovessero dorarsi troppo, copritele con delle carta dall’alluminio e continuate la cottura.

  5. Servite le ZUCCHINE A FISARMONICA subito dopo, calde e filanti.

I miei consigli:

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Torta salata con verdure grigliate - Ricetta con pasta sfoglia Successivo Carne alla pizzaiola Siciliana - Secondo piatto facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.