TRUCCO PER UNA LIEVITAZIONE PERFETTA

Sapete che esiste un Trucco per una lievitazione perfetta degli impasti?

E’ un metodo semplicissimo ma funzionale. L’ho scoperto, un giorno, in una dimostrazione Bimby.  Mi è piaciuto talmente tanto che oggi ho deciso di condividerlo con tutti voi.

Sicuramente qualcuno lo conoscerà già, ma ci sarà sicuramente chi lo vedrà per la prima volta.

Ecco in cosa consiste:

Per prima cosa preparate l’impasto lievitato che vi occorre. Io per esempio ho preparato quello del pane.

Prima di mettere l’intero panetto dell’impasto in una ciotola coperta a lievitare, staccatene un pezzettino e formate una pallina. ( grande quanto una noce)

Adesso, vi basterà immergere la pallina d’impasto in un bicchiere pieno di acqua a temperatura ambiente.

Il pezzettino di pasta andrà dritta sul fondo del contenitore:

pasta da lievitare

 

Adesso potrete occuparvi di altro, lasciate lievitare tranquillamente il tutto.

Ma come sapere se l’impasto ha lievitato? Ed è perfetto per essere cotto o lavorato?

Vi basterà aspettare che la pallina di pasta salga a galla.

Infatti, come per magia, appena l’impasto avrà lievitato la pallina tenderà a fuoriuscire dall’acqua.

Questo accadrà perchè, lievitando, l’impasto gonfierà e peserà di meno.

pasta lievitata trucco

Quando questo accadrà potrete tranquillamente riprendere l’intero impasto che avevate chiuso nel contenitore a lievitare e lavorarlo come la ricetta richiede.

Ho trovato geniale e comodo questo  metodo, perchè da quando lo conosco, non perdo piu’ tempo a controllare se l’impasto è pronto o se dovrà ancora lievitare.  In questo modo sono tranquilla che l’impasto abbia raggiunto una lievitazione perfetta.

Spero che il mio consiglio possa esservi utile.

 

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Crostata al cioccolato con crema al latte, Nutella e Smarties Successivo Hamburger di Patate

4 commenti su “TRUCCO PER UNA LIEVITAZIONE PERFETTA

  1. Ciao , io non conoscevo questo metodo ed è fantastico!!! grazie mille per averlo condiviso con noi e lo proverò al primo lievitato che preparerò … grazie mille 🙂

    • letortedigessica il said:

      Ciao Giulia, sì deve staccarne solo un pezzettino, grande quanto una nocciolina. Non tutto perchè lo rovineresti ( diventa morbido).

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.