Crea sito

Torta Pasticciotto – Dolce di pasta frolla frolla ripiena di crema

La TORTA PASTICCIOTTO è un dolce classico della pasticceria Leccese. Un guscio di pasta frolla senza burro, con strutto, ripieno di deliziosa crema pasticcera. Cremosa e gustosa, si scioglie in bocca! Ottima per la colazione, per la merenda o come dolce a fine pasto.

La ricetta originale, come la preparavano le nonne Salentine, non prevede l’aggiunta di amarene nel ripieno. Stesso discorso vale per lo strutto, che dona un sapore tipico e una consistenza deliziosa. Ma se non lo trovate, potete sostituirlo con del burro. Il sapore sarà leggermente diverso, ma sarà altrettanto gustoso.

Se volete preparare questa torta con il Bimby, seguite la descrizione della TORTA DELLA NONNA che è molto simile.

 

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30-40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: stampo da 26 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la Pasta frolla:

  • 500 g Farina 00
  • 2 Uova
  • 1 tuorlo
  • 250 g Zucchero
  • 200 g Strutto (o burro)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Per la crema:

  • 700 ml Latte
  • 3 Tuorli
  • 5 cucchiai Farina 00
  • 6 cucchiai Zucchero
  • 1 scorza (limone)

Inoltre

  • 1 Uovo (sbattuto per spennellare)

Preparazione

  1. Per preparare la TORTA PASTICCIOTTO iniziate dalla preparazione della CREMA PASTICCERA:

    Versate, in un pentolino: il latte, la scorza di limone e 4 cucchiai di zucchero. Accendete il fuoco e fate riscaldare.

  2. Nel frattempo, lavorate i tuorli con il resto dello zucchero ( 2 cucchiai).

    Al termine, aggiungete a poco a poco la farina e diluite il composto con un mestolo di latte caldo, aggiunto man mano, che mescolate. In questo modo, otterrete un composto senza grumi e cremoso.

  3. Versatelo dentro la pentola con il latte caldo. Mescolate fino ad ottenere una crema soda e liscia. Eliminate la scorza di limone e mettete la crema pasticcera da parte.

  4. Iniziate a preparare la PASTA FROLLA per la TORTA PASTICCIOTTO:

    In una ciotola, versate la farina e al centro: lo zucchero, le uova intere, i tuorli, lo strutto e il lievito. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

  5. Dividete il panetto di pasta frolla in due parti. Uno leggermente più grande dell’altro.

    Stendete la parte più grande, su un foglio di carta forno. Date una forma tondeggiante. Questa è la base della vostra TORTA PASTICCIOTTO.

  6. Sollevate la sfoglia, aiutandovi con la carta forno e adagiatela dentro uno stampo rotondo di 26 cm di diametro. Meglio se apribile. Cercate di sollevare la pasta, rivestendo i bordi.

  7. Al termine, versate la crema pasticcera.

    Stendete il secondo panetto  e con la sfoglia rivestite la superficie della TORTA PASTICCIOTTO. Dovrete creare una sorta di “tappo” del ripieno. Sigillate bene i bordi ed eliminate la pasta in eccesso.

  8. Spennellate la TORTA PASTICCIOTTO con l’uovo sbattuto e trasferitela in forno caldo a 180° per circa 35 minuti Deve diventare dorata. Al termine della cottura, sfornatela e fatela raffreddare prima di servirla. Se volete potete cospargerla con dello zucchero a velo.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.