Polpette di tacchino al limone – Secondo piatto cremoso

Le POLPETTE DI TACCHINO AL LIMONE sono un secondo piatto leggero e saporito. Una ricetta dai sapori semplici, ma allo stesso tempo particolari. La carne bianca di tacchino, o di pollo, viene insaporita con aromi, formaggi e scorza di limone e dopo utilizzata per preparare delle polpettine, fatte cuocere in padella, per pochi minuti, in un fondo di cottura a base di acqua e succo di limone.

Stupite i vostri ospiti o la vostra Famiglia, con queste  polpette morbide e profumate, servite con un fondo di cottura cremoso e succulento. Le adoreranno anche i bambini!

Se non avete a disposizione un panino raffermo, utilizzate del pane di qualche giorno oppure aggiungete poco pangrattato, fino ad ottenere la giusta consistenza dell’impasto.

Per una versione senza lattosio, utilizzate il latte delattosato.

Non perdetevi la ricetta delle COSCE DI POLLO AL LIMONE

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g macinato di tacchino (o petto o fette di tacchino)
  • 2 Uova (medie)
  • 1 panino raffermo (100 gr circa)
  • 50 g Pangrattato
  • 1 spicchio Aglio
  • 50 g Grana padano (o Parmigiano, grattugiato)
  • 1 limone (medie dimensioni)
  • 1 cucchiaino Prezzemolo (tritato)
  • q.b. Farina (per infarinare)
  • 1 filo Olio di oliva
  • 1 bicchiere Acqua (calda)
  • q.b. sale e pepe nero

Preparazione

  1. Per preparare le POLPETTE DI TACCHINO AL LIMONE iniziate dalla preparazione dell’impasto delle polpette:

    Se non utilizzate il macinato già pronto, frullate con l’aiuto di un mixer o del Bimby, le fette di tacchino.

    Versate la carne macinata in una ciotola e insaporitela con: l’aglio schiacciato, il prezzemolo, le uova, il pane raffermo ammorbidito precedentemente nel latte e strizzato, il pangrattato, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, di pepe e di scorza di limone grattugiata. Impastate fino a formare un composto morbido, facilmente lavorabile con le mani. ( eventualmente unite ancora poco pangrattato).

  2. Con l’impasto ottenuto formate delle POLPETTE grandi quanto una noce.

    Al termine, infarinatele con della farina.

  3. Versate, in un largo tegame, un filo di olio di oliva e mezzo spicchio di aglio. Fatelo soffriggere.

    Aggiungete le POLPETTE DI TACCHINO AL LIMONE, fatele soffriggere qualche secondo e nel frattempo insaporite con altra scorza di limone grattugiata.

  4. Sfumate con l’acqua calda e il succo del limone. Mescolate delicatamente e fate cuocere le polpette per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Se serve, aggiungete poca acqua.

  5. Al termine della cottura, spegnete il fuoco e servite le POLPETTE DI TACCHINO AL LIMONE calde, con un pò del suo fondo di cottura cremoso.

Seguimi:

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Polpette di pollo al sugo - Secondo piatto Successivo Petto di pollo con melanzane - Secondo piatto leggero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.