Pesto di verdure estive miste – Anche Bimby

Il PESTO DI VERDURE MISTE è un condimento per la pasta o per le bruschette, davvero facile da realizzare, con e senza Bimby. Un’alternativa al classico Pesto di basilico Genovese a base di verdure miste estive: zucchine, peperoni, melanzane. Un sugo “svuota frigo”, che vi conquisterà subito per il suo gusto ed aroma. Le verdure, una volta cotte, al forno o in padella, verranno pestate grossolanamente insieme a del basilico fresco e del formaggio grattugiato.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Melanzana (grande)
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • 1 zucchina
  • 10 foglie Basilico
  • 2 cucchiaini Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 cucchiaino Pinoli (facoltativi)
  • 5 cucchiaini Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO TRADIZIONALE:

    Lavate la zucchina e i peperoni e dopo tagliateli a dadini piccoli.

    Sbucciate la melanzana e tagliatela a pezzettini.

    Mettete le verdure in una teglia, irroratele con un filo d’olio d’oliva. Cuocetele in forno caldo a 190° per circa 15 minuti. Dovranno diventare morbide. In alternativa, potrete cuocerle in padella con un filo d’olio, oppure, nel microonde per circa 20 minuti, con funzione crisp.

    Quando le verdure saranno diventate morbide, trasferitele in un mixer e insaporitele con il formaggio grattugiato, un pizzico di sale, le foglie di basilico lavate e l’olio. Date qualche colpo di turbo con il mixer, fino a formare una crema grossolana. Non dovete frullare troppo gli ingredienti.

    Trasferite il pesto di verdure estive in un contenitore e consumatelo entro due giorni. Conservatelo in frigorifero. In alternativa, potrete congelarlo.

    Con il pesto di verdure estive potrete condirci della pasta, oppure, spalmarlo su delle bruschette.

  2. PROCEDIMENTO BIMBY:

    Lavate la zucchina e i peperoni , sbucciate la melanzana e dopo tagliateli a pezzettini.

    Versate le verdure nel boccale del bimby e tritatele 5 secondi / vel 5

    Aprite il boccale, togliete le verdure dal bordo e aggiungete l’olio d’oliva. Cuocete a 100° per 12 minuti/ vel 1. Dopo lasciate intiepidire.

    Adesso, unite: il basilico, del sale, l’olio e il formaggio. Date qualche colpo di Turbo, fino a rendere il composto cremoso ma grossolano.

    Trasferite il pesto di verdure estive in un contenitore e conservatelo in frigorifero. Consumatelo entro due giorni. In alternativa, potrete congelarlo.

    Con il pesto di verdure estive potrete condirci della pasta, oppure, spalmarlo su delle bruschette.

I miei consigli:

Potete aumentare o aggiungere le verdure che vi piacciono di più.

Per un primo piatto molto più  gustoso, dopo aver condito la pasta con il pesto, cospargetela con del pangrattato e dei pinoli abbrustoliti.

PER ALTRE RICETTE DI PESTI O SALSE clicca QUI

 

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Patate alla lucana - Patate, cipolle e pomodori al forno Successivo Biscotti di nocciole e albumi - Sfoglie di frutta secca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.