Minestrone di verdure – Anche Bimby

Il MINESTRONE è uno dei primi piatti più conosciuti e preparati nella cucina Italiana. Un primo piatto facile, veloce e leggero. Una minestra a base di verdure e ortaggi misti, ricca di vitamine e nutrienti. Ottima da gustare anche con l’aggiunta di pasta o cereali, come l’orzo o il farro. Una zuppa che si adatta alla stagione, infatti, potete variare, in base ai mesi, il tipo di verdure che lo compongono. Una ricetta vegetariana, dai sapori semplici, ma allo stesso tempo sfiziosa. Preparazione con e senza Bimby.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:90 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Fagioli borlotti (freschi o surgelati)
  • 70 g Pisellini (freschi o surgelati)
  • 2 Zucchine (piccole )
  • 2 Carote
  • 1 Sedano
  • 1 Cipolla
  • 1 bicchiere Passata di pomodoro
  • 150 g Spinaci (freschi o 2 cubetti surgelati)
  • 3 Patate

Preparazione

METODO TRADIZIONALE, IN PENTOLA:

  1. Versate dell’acqua, in una pentola capiente e aggiungete: le patate, la cipolla, le carote e le zucchine a dadini, i piselli, i fagioli, gli spinaci e il sedano.

    Adesso, unite la passata di pomodoro. Mescolate. Salate e pepate ( se volete).

    Fate cuocere il minestrone di verdure per circa 90 minuti. Unite altra acqua se serve. Ricordatevi, che per un effetto finale cremoso, il liquido deve coprire a filo le verdure.

  2. Servite il minestrone a tavola, irrorando ogni piatto con un filo di olio di oliva a crudo.

CON IL BIMBY TM5:

  1. Man mano che preparate le verdure, pesatele. Cercate di non superare i 650/700 gr in totale. In alternativa, potete usare anche il minestrone pronto in busta:

    Sbucciate le carote, le patate e la cipolla e tagliateli a dadini. Riducete a cubetti anche le zucchine.

  2. Versate le verdure tagliate nel boccale, insieme ai fagioli, ai piselli, al sedano e agli spinaci.

  3. Unite la passata di pomodoro e coprite il tutto con dell’acqua. Salate e pepate ( se volte).

    Cuocete il minestrone per per circa 45 minuti a vel.1 a 100°. Al termine, controllate la cottura delle verdure, ed eventualmente, continuatela per altri 10 minuti a vel.1 100°

  4. Quando il minestrone è pronto, potete servirlo con un filo di olio di oliva a crudo, oppure, per ottenere un passato di verdure, potete frullarlo per circa 30 sec./vel Turbo,

  5. Se volete unire della pasta, cuocetela per il tempo indicato sulla confezione /100°/vel.1/antiorario. Controllate la cottura della pasta, dal foro del coperchio e unite altra acqua calda, se serve.

I miei consigli:

  • Come già scritto prima, potete aggiungere anche altre verdure, in base ai vostri gusti. Per esempio: dadini di zucca gialla, fagiolini,  bietole, verza, broccoli, cavoli, porri…..
  • Potete anche frullare il minestrone cotto, per farlo diventare un passato di verdure cremoso. Perfetto per i bambini che non vogliono vedere le verdure intere nel piatto.
  • Volendo, potete prepararne in quantità e congelarlo. Vi basterà scongelarlo e riscaldarlo.
  • Potete far cuocere nel minestrone cotto: della pasta corta, del riso, del farro….

Potete servire il Minestrone con dei CROSTINI DI PANE fatti in casa.

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Tagliatelle al forno in bianco senza besciamella - Anche Bimby Successivo Zuppa di ceci zucca e farro - Cremosa e saporita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.