Minestra di lenticchie rosse decorticate

La MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE decorticate è un primo piatto nutriente, colorato e ricco di gusto. Una zuppa cremosa, preparata con ingredienti semplici e salutari, perfetta da gustare in queste fredde giornate invernali.

Le lenticchie rosse sono un legume secco, ricco di nutrienti e povero di grassi. Un’ottima fonte di ferro e fibre, un alleato per la nostra salute e il nostro organismo. Rispetto alla classica lenticchia di colore scuro, le lenticchie rosse decorticate, sono prive della cuticola esterna, quindi facilmente digeribili dal nostro intestino. Inoltre, sono veloci da cuocere, rispetto agli altri legumi secchi, non necessitano di ammollo e sono cotte in circa 15-20 minuti.

Se non volete rinunciare ai benefici di un’ottima zuppa  di legumi, preparata in casa, anche se sieste di fretta e non avete molto tempo da dedicare in cucina, la MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE DECORTICATE è quello che fa per voi, pronta da gustare in pochi minuti, con e senza l’aggiunta di pasta.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:5 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Lenticchie rosse decorticate
  • mezza Cipolla
  • 1 costa Sedano
  • 150 ml Passata di pomodoro (mezzo bicchiere )
  • 1 carota
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di oliva
  • 250 g Pasta Mista (o altra pasta corta)

Preparazione

  1. Preparare la MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE è molto facile. Iniziate, sciacquando, in una ciotola, le lenticchie rosse decorticate. Eliminate le impurità e le lenticchie che salgono a galla.

     

  2. Versate, in una pentola, le lenticchie rosse lavate e copritele con dell’acqua.

    Insaporite i legumi secchi con la cipolla tritata, la costa di sedano intera, la passata di pomodoro, la carota sbucciata e tagliata a rondelle. Salate

  3. Fate cuocere la MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE per circa 20 minuti. Le lenticchie devono diventare morbide, quasi una crema. Se serve, durante la cottura, unite altra acqua calda e correggete di sale.

  4. Quando sono pronte, versate la pasta direttamente nella zuppa di lenticchie e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione. Aggiungete, poca acqua, man mano, se serve. Non abbondate, la MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE dovrà avere un aspetto cremoso e non molto liquido.

  5. Al termine della cottura, spegnete il fuoco e impiattate la MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE decorticate.

    Insaporite ogni porzione con un filo di olio di oliva a crudo. Se vi piacciono i sapori piccanti potete utilizzare anche un olio aromatizzato al peperoncino.

  6. Servite la MINESTRA DI LENTICCHIE ROSSE subito, ancora calda.

     

I MIEI CONSIGLI

A piacere, potete servire una gustosa ZUPPA DI LENTICCHIE ROSSE senza l’aggiunta di pasta, ma con dei crostini di pane croccante.

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Antipasti veloci per Capodanno - Ricette Successivo Ricette con il pollo in padella - Cotto senza forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.