Melanzane alla Quaglia – Ricetta Siciliana marinate

Le MELANZANE ALLA QUAGLIA sono un contorno freddo, facile e saporito. Una ricetta antica Siciliana, della nonna, conosciuta anche con il nome di MELANZANE MARINATE. Il loro nome particolare e curioso, ricorda la morbidezza della carne di quaglia, molto tenera e digeribile.
Nella zona del Milazzese chiamiamo in questo modo le melanzane lessate, condite e marinate con: aglio, aceto e menta. Un piatto fresco e profumato, perfetto da preparare in anticipo e da tenere in frigorifero, per accompagnare piatti a base di carne o pesce, oppure per farcire un buon panino.

Non perdetevi la mia ricetta delle ZUCCHINE ALLA POVERELLA

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgmelanzane
  • q.b.sale
  • q.b.aceto di vino (circa 3 cucchiai)
  • Mezzo spicchioaglio
  • 1 ciuffomenta

Preparazione

  1. Per preparare le MELANZANE ALLA QUAGLIA SICILIANE iniziate dalla cottura delle melanzane: spuntatele e tagliatela prima a fette orizzontali spesse e poi a bastoncini grossolani.

  2. Lessate le melanzane in acqua bollente salata, fino a rendere morbide, ma non troppo. Ci vorranno circa 20 minuti.

    Al termine scolatele bene dall’acqua.

  3. Quando le melanzane sono prone, versatele in un’insalatiera e conditele con: un pizzico di sale, l’aglio schiacciato, l’aceto e le foglie di menta spezzettate.

    Mescolate e assaggiate. Regolatevi con l’eventuale aggiunta di sale o aceto.

  4. Fate riposare le MELANZANE ALLA QUAGLIA in frigorifero e fatele raffreddare prima di servirle. Si conservano per circa 2 giorni, coperte.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.