INSALATA DI ANGURIA con tonno e mozzarella

L’INSALATA DI ANGURIA è un secondo piatto freddo, estivo. Un’insolita insalata fresca e particolare, che piacerà tantissimo anche a voi. L’ingrediente principale è l’ANGURIA, uno dei frutti più amati in queste calde giornate estive, insieme a: tonno, cetrioli, mozzarella e olive. Un tripudio di ingredienti saporiti e colorati, che si sposano bene insieme e che amerete anche voi, fin dal primo assaggio.

Per preparare questa ricetta ho scelto l’ANGURIA PERLA NERA, un’anguria dolcissima e super croccante, con tanta polpa e pochissimi semi, morbidi e bianchi. Tra le sue caratteristiche principali e interessanti, risalta la sua digeribilità e soprattutto la sua capacità di mantenere intatta
la freschezza a lungo. La riconosci per la sua buccia verde scuro e la grandezza midi, che la rende facile da trasportare e conservare in frigorifero.

Sponsorizzato da ANGURIA PERLA NERA

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fetteANGURIA PERLA NERA (grosse)
  • 150 gmozzarelline (sgocciolate)
  • 150 gtonno (sott’olio o al naturale)
  • 20olive (nere o verdi, denocciolate)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare l’INSALATA DI ANGURIA iniziate a tagliare a cubetti o a palline, la polpa dell’ANGURIA PERLA NERA. Mettetela, a mano a mano, in una ciotola.

  2. Sbucciate i cetrioli e tagliateli a fette. Metteteli in un’insalatiera e aggiungete: le mozzarelle, il tonno sgocciolato e le olive. Insaporite con un pizzico di sale e un filo di olio d’oliva e dopo mescolate il tutto.

  3. Infine aggiungete l’ANGURIA PERLA NERA, a palline (eliminate il succo). Mescolate delicatamente e servite subito.

    Potete conservarla in frigorifero.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM 

ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE TELEGRAM per ricevere la ricetta del giorno Gratis! CLICCA qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.