Crostata di ricotta e amarene – Anche Bimby

La Crostata di ricotta e amarene sciroppate è una torta gustosa e sfiziosa. Un dolce perfetto da servire a fine pasto o per uno spuntino delizioso. La base di frolla è morbida, mentre il ripieno a base di ricotta è delicato e arricchito da amarene sciroppate. Una torta dal sapore delicato, che vi conquisterà fin dal primo boccone. Vi assicuro che andrà a ruba! Ricetta con e senza Bimby.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:stampo da 22 cm
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per la base di frolla

  • 400 g Farina 00
  • 150 g Zucchero
  • 150 g Burro (morbido)
  • 2 Uova
  • 1 limone (solo scorza grattugiata )
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale

Per la crema alla ricotta:

  • 300 g Ricotta
  • 1 Uovo
  • 50 g Zucchero
  • 25 g Amido di mais (maizena)
  • 1 bustina Vanillina (o vaniglia)
  • 125 ml Latte
  • 10 Amarene sciroppate

Preparazione

PREPARATE LA PASTA FROLLA:

  1. METODO TRADIZIONALE: Formate una fontana con la Farina e al centro versate: lo zucchero, il burro a pezzi, le uova, la scorza grattugiata del limone, il lievito e un pizzico di sale . Impastate e formate un panetto liscio e omogeneo.  Fatelo riposare, in frigorifero, per 1 ora, coperto da pellicola.

  2. CON IL BIMBY: Versate nel boccale  lo zucchero, il burro, la farina, le uova, la scorza del limone grattugiata, il lievito e il sale: impastate a Vel 6/7 – per 20 sec.  Coprite, il panetto, con una pellicola  trasparente e fatelo riposare in frigorifero per  1 ora.

ADESSO PREPARATE LA CREMA DI RICOTTA:

  1. METODO TRADIZONALE: Montate l’albume a neve e mettetelo da parte. In un’altra ciotola, lavorate i tuorli con lo zucchero.

    Aggiungete l’amido, la vaniglia e il latte.  Dopo, la ricotta. Mescolate e al termine unite, con una spatola, l’albume montato a neve.

  2. NEL BIMBY: Versate nel boccale l’albume e montatelo a neve per 2-3 minuti, 37°, vel3 .  Al termine, trasferitelo in una ciotola.

    Adesso, versate nel boccale: il tuorlo e lo zucchero. Lavorate per 1 minuto / vel.6

    Dopo, aggiungete l’amido, la vaniglia, il latte e la ricotta. Amalgamate per 15 sec. / vel.3

    Al termine, versate il composto nella ciotola con gli albumi a neve. Mescolate ed amalgamate il tutto, delicatamente.

CONTINUAZIONE PER ENTRAMBI I METODI:

  1. Iniziate a comporre la vostra Crostata di ricotta e amarene.

    Dividete il panetto di frolla, in 2 pezzi. Uno leggermente più grande, rispetto all’altro.

    Adesso, stendete con un matterello,  il pezzo più grande. Con la sfoglia ottenuta, rivestite fino ai bordi,  uno stampo per torte di 22 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato.

  2. Dopo, versate la crema di ricotta e arricchitela con le amarene. Chiudete il ripieno, con il secondo pezzo di pasta, precedentemente stirato con il matterello.

  3. Trasferite la Crostata di ricotta e amarene in forno caldo a 180° e cuocetela per 30 minuti. Deve diventare dorata.

  4. Al termine, sformate la Crostata di ricotta e fatela raffreddare. Dopo cospargetela di zucchero a velo e decoratela con delle amarene sciroppate. Servite.

Per prepararla

  1. ho utilizzato il Burro classico LURPARK

I MIEI CONSIGLI

Conservate la Crostata di ricotta e amarene in frigorifero.

Per la ricetta DELLA TORTA DELLA NONNA alla CREMA clicca QUI

Per la ricetta della CROSTATA ALLA RICOTTA SICILIANA clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Torta di ricotta e mele - Anche Bimby Successivo Pesto di melanzane - Sugo per la pasta, anche Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.