Arancini di Patate

ARANCINI DI PATATE un piatto unico sfizioso e gustoso. Li ho chiamati Arancini perchè la loro forma ricorda gli  arancini ( o arancina) Siciliani.Delle polpette o crocchette di patate ripiene di prosciutto e formaggio. Uno scrigno croccante con un ripieno filante e cremoso. Provateli perchè sono buonissimi. Potete farli rotondi, come i miei, oppure a punta. Andranno a ruba! Ottimi anche da servire in una cena tra amici.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 800 g Patate
  • 5 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 5 cucchiai Pangrattato (+ quello per l'impanatura)
  • 2 Uova
  • 100 g Prosciutto cotto (a cubetti)
  • 100 g Scamorza (provola) (a cubetti)
  • q.b. Farina
  • q.b. Acqua
  • q.b. Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. Per preparare gli ARANCINI DI PATATE iniziate dalla cottura delle patate. Lessate in una pentola piena di acqua salata. Quando sono diventate morbide, scolatele e schiacciatele con uno schiacciapatate. Non dovete sbucciarle! Inseritele con tutta la buccia direttamente nell’attrezzo e schiacciate. La buccia rimarrà dentro lo schiacciapatate, mentre la purea uscirà dai fori. Con questo trucchetto risparmierete tempo e fatica e sopratutto non mi brucerete le dita!

    SE HAI IL MICROONDE leggi qui COME LESSARE LE PATATE VELOCEMENTE

  2. Adesso, alla purea di patate aggiungete: le uova, il formaggio grattugiato, qualche pizzico di sale e il pangrattato. Mescolate fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto, facilmente lavorabile con le mani. Se dovesse risultare troppo morbido, unite ancora poco pangrattato.

  3. Prendete circa 100 gr d’impasto,  praticate un incavo al centro e inserite un po’ di prosciutto cotto e qualche dadino di formaggio a cubetti. Avvicinate i bordi, cercando di coprire il ripieno. Dovete ottenere delle palline rotonde.

    Procedete in questo modo, fino a terminare gli ingredienti a disposizione.

  4. Adesso, preparate la pastella per la panatura degli ARANCINI DI PATATE : mescolate circa 4 cucchiai di farina con circa 4 cucchiai di acqua. Dovete ottenere una pastella cremosa ma non troppo liquida ( eventualmente regolate di acqua o farina, fino a raggiungere la giusta consistenza).

    Passate gli ARANCINI DI PATATE  in questa pastella e dopo nel pangrattato. Impanate bene tutta la superficie.

  5. Al termine, friggete gli ARANCINI DI PATATE in abbondante olio di oliva. Fateli dorare e sgocciolateli su della carta assorbente.

  6. Serviteli subito, caldi, croccanti e filanti.

Note

Potete prepararli in anticipo e friggerli sul momento. Conservateli in frigorifero.

SEGUIMI SU FACEBOOK e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.