La Zuppa di farro con verdure e formaggio è una minestra calda, sana, saporita  e confortevole, perfetta per riscaldarsi nelle fredde giornate d’inverno.

Quando le temperature scendono non c’è niente di meglio di una zuppa fumante, una coccola nutriente e gustosa. Questa zuppa poi è davvero particolare: un minestrone ricco di verdure che poi viene coperto con fette di pane e fontina e gratinato in forno. Il risultato è una zuppa buonissima, filante, con una crosticina croccante irresistibile, un vero comfort food invernale.

Zuppa di farro con verdure e formaggio
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 150 g Farro perlato
  • 2 Zucchine
  • 100 g Patate
  • 1 Carote
  • 1 Cipolle
  • 80 g Fontina
  • 4 fette Pane casereccio (circa 250 g)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Zuppa di farro con verdure e formaggio

    Preparate la Zuppa di farro con verdure e formaggio innanzitutto mettendo in una casseruola 1 l di acqua salata. Quando giungerà a bollore versatevi il farro e fatelo cuocere per circa 20 minuti.

  2. Sbucciate la cipolla, affettatela sottilmente e fatela rosolare in un tegame con l’olio extravergine d’oliva.

  3. Spuntate le zucchine e la carota, raschiate quest’ultima e sbucciate le patate.

  4. Lavate tutte le verdure, tagliatele a dadini e unitele al soffritto di cipolla.

  5. Quando le verdure saranno appassite, trasferite il tutto nella pentola con il farro e proseguite la cottura per 20 minuti.

  6. Versate la zuppa di farro e verdure in 4 pirofile di terracotta monoporzione.

  7. Ricoprite con le fette di pane e con la fontina grattugiata.

  8. Gratinate nel forno preriscaldato a 200° per qualche minuto e poi portate in tavola.

Simo e Cicci consigliano

  • Potete utilizzare al posto delle pirofile monoporzione un’unica pirofila da forno.

Prova anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.