Crea sito

Sformatini di alici e patate

Gli Sformatini di alici e patate sono un secondo piatto (o antipasto a seconda dei casi) gustoso, originale, bello da vedere e semplicissimo da preparare.

Questi sformatini sono stati una scoperta di nostra madre che li ha preparati per la prima volta quest’estate per una cena a base di pesce incontrando il consenso e l’apprezzamento degli ospiti per il loro gusto delicato oltre che per la loro bellezza. E da allora, ogniqualvolta compriamo le alici fresche, li prepariamo sempre molto volentieri.

Gli Sformatini di alici e patate sono semplicissimi da fare, si possono preparare in anticipo per poi cuocerli in forno poco prima di servirli e sono buonissimi con il loro ripieno morbidissimo di patate e scamorza.

Per una cena o un pranzo speciale preparatevi a stupire tutti con questi squisiti Sformatini di alici e patate, semplici e d’effetto!

Sformatini di alici e patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    12 sformatini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Acciughe (alici)
  • 300 g Patate
  • 100 g Scamorza (provola)
  • 1 Uova
  • 30 g Pangrattato
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 1 rametto Timo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Sformatini di alici e patate

    Preparate gli Sformatini di alici e patate innanzitutto lessando le patate per circa 20-25 minuti. Scolatele, lasciatele intiepidire, sbucciatele e poi passatele al passaverdure in modo da ottenere una purea.

  2. Unite alle patate l’uovo, la scamorza tagliata a dadini e insaporite con sale e timo.

  3. Pulite le alici, apritele a metà e asportate la spina centrale e la testa senza togliere la coda.

  4. Sciacquatele sotto acqua corrente e asciugatele con carta assorbente da cucina.

  5. Ungete degli stampini (vanno bene anche quelli d’alluminio usa e getta) con l’olio e cospargeteli con il pangrattato.

  6. Rivestite completamente i bordi e il fondo degli stampini con le alici aperte a libro.

  7. Riempite ogni stampino con la purea di patate preparata e ripiegate le alici verso l’interno.

  8. Ungete leggermente la superficie degli Sformatini di alici e patate con poco olio e infornateli a 180° per circa 12-15 minuti.

  9. Sfornate gli Sformatini di alici e patate, capovolgeteli su un piatto da portata e serviteli.

Simo e Cicci consigliano

  • Questi sformatini sono ottimi da servire con una semplice vinaigrette preparata emulsionando olio, sale e succo di limone e da irrorare direttamente su ogni sformatino.
  • Potete anche realizzare uno sformato con le stesse dosi utilizzando uno stampo unico e alternando strati di alici e patate.

Fonte: Cucinare bene

Prova anche:

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.