Crea sito

Salmone in padella

Il Salmone in padella è un secondo piatto di pesce semplice e veloce da preparare, leggero, saporito e aromatico.

Non c’è niente da fare: più un piatto è semplice da preparare, richiede pochi ingredienti e cotture non elaborate, più si rivela buonissimo. Ed è proprio il caso del Salmone in padella: tranci di salmone cotti in padella con un soffritto di verdure ed erbe aromatiche.

Perché il salmone rimanga tenero e non diventi stopposo c’è un piccolo trucchetto di cui poi vi parliamo più ampiamente in fondo all’articolo ma che vi anticipiamo qui: la cottura veloce. Una regola che in generale vale per tutti i tipi di pesce, ma che ovviamente si applica perfettamente anche alla ricetta del Salmone in padella.

Sia per una cena o un pranzo dell’ultimo minuto che per occasioni più importanti, preparate il Salmone in padella e porterete in tavola un piatto semplice negli ingredienti ma raffinato nel gusto!

Salmone in padella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Tranci di salmone
  • 2 Carote
  • 1 Cipolle
  • 2-3 foglie Salvia
  • 1 rametto Rosmarino
  • 150 ml Vino bianco secco
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Salmone in padella

    Preparate il Salmone in padella innanzitutto pulendo le verdure: raschiate le carote, sbucciate le cipolle e tritate entrambe a dadini piccoli.

  2. Lavate la salvia e il rosmarino e tritatene finemente le foglie.

  3. Ponete le verdure e le erbe aromatiche in una padella con l’olio e lasciate soffriggere a fuoco dolce per qualche minuto.

  4. Unite anche i tranci di salmone e rosolateli da entrambe i lati per qualche minuto.

  5. Bagnate con il vino bianco e lasciate cuocere per altri 10 minuti circa, aggiungendo eventualmente poca acqua se il fondo di cottura risultasse troppo denso.

  6. A cottura ultimata, trasferite il Salmone in padella con le verdure e la loro salsa nei piatti da portata e servitelo ben caldo.

  7. Salmone in padella
  8. Salmone in padella

Simo e Cicci consigliano

  • Il segreto per un Salmone in padella morbido è una cottura piuttosto veloce (non più di 10 minuti); inoltre non girare il salmone se non una volta per farlo rosolare uniformemente. In questo modo il salmone rimarrà compatto e a fine cottura non sarà secco ma morbido.
  • E consigliabile consumare il Salmone in padella in giornata; altrimenti potete conservarlo in frigo per un giorno al massimo.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.