Crea sito

Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles

Il Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles è un secondo piatto originale e sfizioso, un polpettone dal ripieno filante semplice e veloce da preparare.
L’impasto si prepara in 10 minuti anche in anticipo perché basta conservare il polpettone in frigo fino al momento della cottura, e ovviamente la particolarità di questo polpettone è evidente al taglio delle fette: al centro tanti cavoletti in fila avvolti da scamorza affumicata filante. Una vera bontà!
Gli ingredienti sono:
Carne macinata noi abbiamo usato un mix di carni ma potete scegliere quella che preferite.
Pane raffermo che ammorbidisce l’impasto.
Uovo: solo 1
Parmigiano reggiano
Cavoletti di Bruxelles
Scamorza affumicata
Vino bianco
Olio extravergine d’oliva
Sale, pepe e noce moscata

Per preparare il polpettone:
1. Innanzitutto puliamo i cavoletti e li sbollentiamo per non più di 10 minuti perché devono rimanere sodi e poi continueranno la cottura in forno.
2. Prepariamo l’impasto del polpettone unendo le carni macinate con il pane raffermo prima bagnato e poi strizzato, un uovo, formaggio grattugiato, un po’ d’aglio tritato, sale e pepe e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben compatto. Nel caso in cui non dovesse essere così basta aggiungere tanto pangrattato quanto basta perché la consistenza sia quella giusta.
3. Stendiamo l’impasto in un rettangolo e lo farciamo con fette di scamorza e i cavoletti, quindi arrotoliamo il polpettone e lo mettiamo in frigo per mezz’ora così avrà il tempo di compattarsi.
4. Inforniamo il polpettone per circa 45 minuti (ma il tempo può variare a seconda del modello di forno utilizzato), quindi lasciamo leggermente intiepidire il Polpettone, lo tagliamo e… sorpresa! Ogni fetta avrà in mezzo il suo cavoletto avvolto dal formaggio filante!
Il Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles è senza dubbio un polpettone diverso dal solito, ottimo per fare un figurone con poco!
Vedi anche la video ricetta della Torta di pane salata:

Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles

  • 350 gCarne macinata di pollo
  • 350 gCarne macinata di maiale
  • 200 gCavoletti di Bruxelles
  • 80 gPane raffermo
  • 1Uovo
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP grattugiato
  • 100 gScamorza affumicata
  • 1 spicchioAglio
  • Mezzo bicchiereVino bianco secco
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Noce moscata
  • Sale
  • Pepe

Strumenti per preparare il Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles

  • Carta forno
  • Teglia
  • Forno

Preparazione del Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles

  1. Preparate il Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles innanzitutto pulendo i cavoletti di Bruxelles: eliminate le foglie esterne più rovinate, sciacquateli e asciugateli.

  2. Sbollentateli in acqua salata per 10 minuti circa: dovranno risultare morbidi ma sodi.

  3. Nel frattempo preparate l’impasto del polpettone: mettete il pane in ammollo in acqua tiepida, quindi strizzatelo e mettetelo in una ciotola.

  4. Aggiungete le carni tritate, l’uovo, il parmigiano grattugiato, lo spicchio d’aglio tritato, noce moscata e un pizzico di sale e pepe.

  5. Stendete l’impasto di carne su un foglio di carta da forno in modo da ottenere un rettangolo spesso circa 1/2 cm.

  6. Disponete sulla superficie la scamorza a fette, lasciando liberi i bordi, e al centro i cavoletti di Bruxelles in fila.

  7. Arrotolate il polpettone su se stesso stringendolo bene e aiutandovi con la carta da forno.

  8. Avvolgetelo nella carta da forno e lasciatelo riposare in frigo per 30 minuti.

  9. Riprendete il polpettone dal frigo, rimuovete la carta e disponetelo in una teglia rivestita con carta da forno.

  10. Spennellatelo e irroratelo con olio d’oliva e versatelo sul fondo il vino bianco.

  11. Fate cuocere il polpettone nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti, coprendolo con un foglio di alluminio se doveste notare che si sta dorando troppo in superficie.

  12. Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles

Simo e Cicci consigliano

Il Polpettone ripieno di cavoletti di Bruxelles si conserva in frigo fino a 2-3 giorni.Basterà scaldarlo in forno o in padella. Potete anche prepararlo in anticipo, conservarlo in frigo, e cuocerlo solo al momento di servirlo.

Questo polpettone è ottimo accompagnato da un semplice contorno come le classiche patate al forno o i cavoletti di Bruxelles al forno o altri contorni che trovate cliccando qui.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.