Crea sito

Torta salata con cavoletti di Bruxelles

Cercate una ricetta sfiziosissima per gustare i cavoletti di Bruxelles? Bene, siete nel posto giusto, perché la Torta salata con cavoletti di Bruxelles (o Torta a pois come l’abbiamo ribattezzata) non solo è buonissima ma anche semplice, veloce da preparare e bella da vedere!

Amiamo tantissimo le torte salate ma preparare questa torta ci ha dato ancor più soddisfazione perché l’abbiamo potuta realizzare finalmente con i cavoletti di Bruxelles del nostro orto. Diciamo finalmente perché nostro padre li aveva piantati più di un anno fa. Nel frattempo erano cresciute delle piante rigogliose ma di cavoletti neanche l’ombra. Poi, dopo più di un anno, eccoli finalmente spuntare. E allora quale modo migliore per utilizzarli se non preparando una torta salata?

La base è un rotolo di pasta sfoglia che tutti o quasi abbiamo in frigo; il ripieno è cremosissimo ed è a base di uova e crescenza, e poi a completare i cavoletti che sembrano tanti pois verdi belli da vedere e ottimi da gustare.

Facile, veloce da preparare, buonissima soprattutto per chi ama i cavoletti di Bruxelles!

Torta salata con cavoletti di Bruxelles
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 200 g Cavoletti di Bruxelles
  • 200 g Crescenza
  • 2 Uova
  • 40 g Parmigiano reggiano
  • 1/2 spicchio Aglio
  • Semi di senape (facoltativo)
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Torta salata con cavoletti di Bruxelles

    Preparate la Torta salata con cavoletti di Bruxelles innanzitutto pulendo i cavoletti di Bruxelles: eliminate le foglie esterne più rovinate, sciacquateli e asciugateli.

  2. Sbollentateli in acqua salata per 10 minuti circa: dovranno risultare morbidi ma sodi.

  3. Soffriggete il mezzo spicchio d’aglio in una padella con l’olio e unite i cavoletti. Fateli saltare per pochi minuti (unendo, se vi piace, dei semi di senape), dopodiché spegnete, eliminate l’aglio e lasciate intiepidire.

  4. Sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale e pepe, unite la crescenza e il parmigiano grattugiato e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

  5. Adagiate il rotolo di pasta sfoglia in una teglia rivestita con carta da forno, quindi versate al suo interno il ripieno di uova e crescenza e distribuite sulla sua superficie i cavoletti.

  6. Piegate i bordi della sfoglia verso l’interno e infornate la Torta salata con cavoletti di Bruxelles nel forno già caldo a 180° per circa 30-35 minuti.

  7. Sfornate la Torta salata con cavoletti di Bruxelles, lasciatela leggermente intiepidire e servitela.

Simo e Cicci consiglisno

  • Potete utilizzare al posto della pasta sfoglia la pasta brisèe già pronta o che potete preparare in casa.

Da provare anche:

Se volete rimanere aggiornati sulle nostre ricette mettete mi piace alla nostra pagina Facebook e seguiteci su Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.