Pasta alla crudaiola

La Pasta alla crudaiola è un primo piatto estivo, fresco, semplice e veloce perché il condimento si prepara totalmente a crudo.
L’unico ingrediente da cuocere è ovviamente la pasta, mentre tutti gli ingredienti che utilizziamo per il condimento non vanno cotti ma, come suggerisce il nome di questa ricetta, si aggiungono a crudo alla pasta. Per questo si tratta di un primo piatto molto fresco e adatto all’estate e anche molto saporito perché il segreto per ottenere una pasta alla crudaiola ricca di gusto è lasciare gli ingredienti del condimento a riposo per almeno 30 minuti o anche più in frigo, così tutti da esaltare tutti i sapori di questo semplice piatto che si prepara con solo 10 ingredienti.
INGREDIENTI PER PREPARARE LA PASTA ALLA CRUDAIOLA
cavatelli
pomodori
rucola
basilico
olive nere
parmigiano Reggiano DOP
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
aglio

COME SI PREPARA LA PASTA ALLA CRUDAIOLA
1. L’unica cosa da cuocere è la pasta, naturalmente scolandola al dente. La mescoliamo con l’olio d’oliva e intanto prepariamo il condimento tutto a crudo.
2. Condiamo i pomodori a dadini con rucola, basilico, aglio e olio e lasciamo insaporire il condimento per almeno 30 minuti in frigo.
3. Uniamo la pasta al suo condimento e la serviamo con un giro d’olio d’oliva e una spolverata di formaggio a scaglie.

Perfetto come primo piatto sia per pranzo che per cena, è talmente sciuè sciuè che dovete assolutamente provarla!

Pasta alla crudaiola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la Pasta alla crudaiola

  • 300 gcavatelli
  • 500 gpomodori
  • 1 mazzettorucola
  • 1 mazzettobasilico
  • 50 golive nere
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 spicchioaglio

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Ciotola

Preparazione della Pasta alla crudaiola

  1. Preparate la Pasta alla crudaiola innanzitutto lessando la pasta in abbondante acqua bollente salata.

  2. Scolatela al dente e passatela sotto l’acqua fredda per fermare la cottura. Quindi scolatela di nuovo e conditela con l’olio d’oliva.

  3. Nel frattempo pulite i pomodori e tagliateli a dadini.

  4. Conditeli con sale, pepe e olio d’oliva.

  5. Lavate il mazzetto di rucola e basilico, asciugateli, spezzettateli e aggiungeteli ai pomodori.

  6. Mescolate e aggiungete anche le olive nere. Lasciate riposare il condimento per almeno 30 minuti in frigo in un recipiente coperto con pellicola trasparente, in questo modo avrà tutto il tempo necessario per insaporirsi.

  7. Condite la pasta con le verdure preparate, servitela con una spolverata di parmigiano a scaglie e con un filo di olio extravergine a crudo.

  8. Pasta alla crudaiola
  9. piatto di pasta con pomodori, rucola, olive nere

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare la Pasta alla crudaiola in frigo fino a 1 giorno come se fosse un’insalata di pasta fredda. Potete anche prepararla in anticipo.

Potete sostituire il parmigiano con grana, pecorino o ricotta salata a scaglie. Per una versione completamente vegana potete anche omettere il formaggio.

Potete utilizzare altri formati di pasta corta come penne, fusilli, farfalle,gnocchetti sardi o anche formati di pasta lunga tra cui gli spaghetti.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.